[Napoli] Whirlpool. Nazionalizzazione immediata senza indennizzo sotto controllo operaio

0
Napoli, li 1 febbario 2020 “Se una azienda decide di non continuare la produzione per insostenibilità economica non esistono strumenti normativi coercitivi che possano impedirle di chiudere un’attività”. È la sintesi del fallimento del Tavolo...

Aderiamo e partecipiamo alla manifestazione Liberiamo l’Italia del 12 ottobre a Roma

0
Leggi il volantino Ai promotori, organizzatori e partecipanti. Il Partito dei CARC partecipa alla manifestazione del 12 ottobre a Roma promossa da P101 e da altri organismi, perché siamo convinti che per salvare il nostro...

Agli operai, alle operaie e ai giovani che studiano a Torino

    La Commissione Gramsci del Partito dei CARC prosegue nell’opera intrapresa a febbraio: seguire la vita di Antonio Gramsci e trovare cosa in ciascun mese dell’uno o l’altro anno fece o scrisse, cosa gli successe,...

A 38 anni dalla strage di via Fracchia a Genova

0
La guerra dello stato democratico borghese contro i comunisti La notte del 28 marzo del 1980 una squadra dei Nuclei antiterrorismo dei Carabinieri fa irruzione in un appartamento in via Fracchia, a Genova. L’appartamento è...

Sui fatti di Macerata e i loro sviluppi, sull’emergenza fascismo e sulle prospettive dell’antifascismo...

0
I fatti di macerata sono un distillato perfetto della situazione politica della Repubblica Pontificia italiana e dei sommovimenti in atto. Per una ricostruzione rimandiamo a questo articolo sul sito Potere al Popolo Per...

Conquistare il potere o vincere le elezioni? L’esperienza insegna…

0
Era il 1996. La formazione del primo governo Prodi aveva acceso aspettative in una larga parte delle masse popolari. “La canzone popolare” di Ivano Fossati alimentava l’entusiasmo della vittoria contro Berlusconi e la speranza...

Intervista al compagno Ulisse, Segretario Generale del (nuovo)PCI

0
Vincere in un paese imperialista è la spinta decisiva alla seconda ondata della rivoluzione proletaria mondiale La Redazione di Resistenza ringrazia il compagno Ulisse che ha rilasciato l’intervista che segue. Il valore principale di questa...

[Italia] Sostegno e solidarietà alla Repubblica Popolare Democratica di Corea

0
  Diffondiamo la Risoluzione a sostegno della Repubblica Popolare Democratica di Corea adottata dai partecipanti alla Conferenza per il Centenario della Rivoluzione d’Ottobre tenuta ad Amsterdam il 23 e 24 settembre scorso, cui il Partito...

Lo sciopero è una scuola di guerra. Stralci dall’articolo “Sugli scioperi” di Lenin

0
Quanto dice Lenin in questo articolo, scritto nel 1899 per la Rabociaia Gazieta, ha il pregio, come gran parte dell’opera del grande dirigente comunista, di essere ancora oggi un testo freschissimo e di stretta...

Ancora sulla relazione fra Industria 4.0 e il socialismo

0
Abbiamo trattato di Industria 4.0 su Resistenza n. 9/2017 riportando ampi stralci dell’articolo “Piano nazionale Industria 4.0 e sinistra borghese” pubblicato sul n. 56 de La Voce del (n)PCI. L’argomento è largamente dibattuto: non...

La rivoluzione socialista in Italia: Lottare oggi, con gli insegnamenti della Rivoluzione d’Ottobre, per...

2
Una premessa in tre punti. Il paravento dietro cui la borghesia imperialista nasconde il carattere dittatoriale del suo ordinamento sociale (pochi dirigono l’intera società secondo i loro interessi particolari e decidono delle sorti di tutti...

Anche la storia ha bisogno di una spinta: condizioni e sviluppi della rivoluzione socialista...

0
Aumenta in tutto il paese il numero di aziende capitaliste e pubbliche (ospedali, scuole, ecc.) dove alcuni lavoratori avanzati hanno incominciato a organizzarsi e a occuparsi della loro sorte, contro la liquidazione dell’azienda, contro...

La catastrofe incombe, che fare?

0
Gli esponenti del sistema politico borghese italiano e gli intellettuali suoi portavoce si dividono in tre correnti: fazione delle larghe intese, fazione antisistema e fazione della sinistra borghese (vedi “Anche la storia ha bisogno...
leninosarevincere

La rivoluzione socialista in corso può vincere!

0
Lamentarsi e disperarsi non serve: combattere è necessario Con ogni mezzo la borghesia imperialista ha inquinato il cuore e la mente delle masse popolari per inculcare la certezza che non esiste, che non siamo capaci...

Perché la Corea del Nord non vuole cedere sul programma nucleare?

0
La risposta sta nei fatti e nella storia. La propaganda della borghesia imperialista non si pone freni nel denigrare e ridicolizzare la Corea del Nord, monta campagne che presentano il paese come un’immensa prigione...

La lotta ideologica, il dibattito franco aperto e l’unità delle forze rivoluzionarie. Sull’assemblea del...

1
Gli avvenimenti degli ultimi giorni, a livello nazionale e internazionale, dimostrano con evidenza ciò che la classe dominante cerca in ogni modo di nascondere. Non bastano l’intossicazione dell’opinione pubblica e la diversione dalla lotta...

Tesi sulla situazione politica del nostro paese e i compiti dei comunisti

0
(aggiornamento dell’analisi della situazione e dei compiti dei comunisti indicati nel comunicato dell’8.04.2016) 1. Nell’ultimo anno si sono verificate alcune importanti trasformazioni nel contesto in cui noi comunisti conduciamo il nostro lavoro di massa. La...

Una nuova liberazione nazionale dalle forze che occupano il paese: Vaticano, imperialisti USA e...

0
Per nascondere la verità sul corso delle cose, per intossicare l’opinione pubblica con idee, opinioni e concezioni fuorvianti e dannose e per distogliere le masse popolari dalla lotta per affermare i loro interessi, la...

[Bergamo] Ci ha lasciati il compagno Gianni Maj, militante comunista

0
La sera del 3 Aprile ci ha lasciato il compagno Gianni Maj, militante comunista e avanguardia del Consiglio di Fabbrica della Philco negli anni ‘70, esperienza raccolta in un'intervista (qui il link) rilasciata dal...

Organizzarsi e lottare per vincere! Bando al disfattismo, la rivoluzione socialista è in corso

0
I tempi in cui aspettare condizioni migliori sono finiti I tassisti che per una settimana hanno scioperato e il 21 febbraio a Roma hanno assediato le sedi dei ministeri e la sede del PD contro...

A 40 anni dal marzo 1977: il convitato di pietra delle commemorazioni del Movimento

0
A premessa di questo articolo ricordiamo le compagne e i compagni che hanno dato la vita alla causa della rivoluzione socialista in Italia, quelli uccisi dalla Polizia e dai Carabinieri nelle piazze, quelli uccisi...

18 marzo – 28 maggio 1871, la Comune di Parigi, la dittatura del proletariato...

0
“Parigi operaia, con la sua Comune, sarà celebrata in eterno come l’araldo glorioso di una nuova società. I suoi martiri hanno per urna il grande cuore della classe operaia, i suoi sterminatori, la storia...

La situazione è rivoluzionaria, fare dell’Italia un nuovo paese socialista è possibile

0
Le masse popolari devono approfittare della crisi generale per rovesciare la classe dominante Per attuare le parti progressiste della Costituzione del 1948, per rompere le catene dell’Unione Europea, dell’Euro (BCE) e della NATO è necessario...

Una nuova intervista al compagno Ulisse, Segretario Generale del (nuovo)PCI – Sul lavoro del...

0
L'attività dei Comitati di Partito clandestini, la differenza fra l'attività del (nuovo)PCI e quella del P.CARC, gli insegnamenti sullo sviluppo organizzativo del partito clandestino Nel numero 11-12/2016 di Resistenza abbiamo pubblicato un’intervista al Segretario...

Le condizioni, le forme e i risultati della lotta per il socialismo in Italia

0
Non facciamoci scippare la vittoria del referendum Attuare direttamente le parti progressiste della Costituzione e costituire un governo d’emergenza popolare che le traduce in misure pratiche in tutto il paese Le condizioni della lotta di classe La...

Renzi a casa! E’ ora di cambiare! E’ora del governo di emergenza popolare!

0
La schiacciante vittoria del NO alla riforma della Costituzione del governo Renzi è anche un NO a tutto il sistema politico della Repubblica Pontificia e ai suoi padrini europei, americani e sionisti. E’ un...

Referendum del 4 dicembre – Appello alla vigilanza democratica e al controllo popolare

0
Il mese che porta al referendum costituzionale ha un particolare peso nella definizione degli equilibri politici (rapporti di forza) fra fazioni dei vertici della Repubblica Pontificia e, soprattutto, fra vertici della Repubblica Pontificia e...

Oltre l’esito del referendum: organizzarsi e coordinarsi

0
Solo il Governo di Blocco Popolare può applicare la parte progressista della Costituzione Scriviamo questo numero di Resistenza alla vigilia di due avvenimenti che la classe dominante presenta con insistenza e premura come elementi di...

Intervista al compagno Ulisse, segretario generale del (nuovo) Partito comunista italiano: Guerra Popolare Rivoluzionaria,...

0
La storia della Carovana del (nuovo)PCI è trentennale e per chi la guarda dall’alto è fonte di insegnamento per ciò che attiene alla rinascita del movimento comunista cosciente e organizzato in un paese imperialista:...

La lotta delle donne contro violenza e oppressione di genere, Le lotte delle masse...

0
A che punto siamo, che strada indichiamo, come la vogliamo percorrere, come chiamiamo le donne delle masse popolari a percorrerla Polonia: il 3 ottobre migliaia di donne scioperano e scendono in piazza per fermare il...
css.php