In evidenza

Organizzare, mobilitare, coordinare e irrompere nella campagna elettorale

Sebbene non si tratti di elezioni politiche, la concatenazione di scadenze elettorali della prima metà del 2024 ha uno specifico peso sulla governabilità del...

Lettera aperta a Potere al Popolo e agli altri aderenti a Unione Popolare

Rompere gli indugi e presentare alle elezioni europee una lista chiaramente schierata a sostegno alla resistenza palestinese, contro la guerra, la NATO e tutti...

Guerra e rivoluzione

L’umanità sta subendo gli effetti della crisi generale del capitalismo. È una “malattia” sorta cinquant’anni fa (a metà degli anni Settanta) che prima è...

Cacciare il governo Meloni e tutti i servi della Nato e dei sionisti – Palestina libera #FreePalestine

La causa del popolo palestinese è legata a doppio filo alle lotte sociali e ai movimenti popolari in tutti i paesi del mondo e...

Il governo Meloni non ascolta le piazze?

Le piazze devono rovesciarlo e imporre un governo che fa gli interessi delle masse popolari

Non un uomo, non un soldo, non un metro di suolo per la guerra

Partecipare in massa alle manifestazioni del 21 ottobre a Ghedi, Pisa e Palermo e mobilitarsi ovunque per cacciare il governo Meloni

Si può fare

Cinque punti per suonare il Requiem al governo Meloni

Hasta la victoria siempre!

Organizzare la resistenza per cacciare il governo Meloni e imporre un governo di emergenza popolare

No alle basi, no alla guerra, no alla Nato – a Coltano e ovunque

Dal 13 al 16 luglio si è svolto a San Piero a Grado (PI) il campeggio promosso dal Movimento No Base né a Coltano...

Fare la cosa giusta (A chi pensa che bisogna fare qualcosa)

L’alluvione in Emilia Romagna non è stata una fatalità, è una delle manifestazioni, sempre più frequenti, dei cambiamenti climatici che dipendono direttamente dall’impatto del...

Il paese sprofonda. Solo le masse popolari organizzate possono salvarlo

Il nostro paese sta sprofondando. Tutti lo sanno, ma nella classe dirigente nessuno fa niente per evitarlo. L’attuale classe dirigente non può (le cause...

Appello per una Settimana Rossa

Dal 25 Aprile al 1° Maggio una settimana di mobilitazioni unitarie, capillari e diffuse

Siamo la maggioranza!

Dobbiamo organizzarci per far valere tutta la nostra forza

Convergere a Genova, Niscemi e Cagliari il 25 febbraio

Una giornata nazionale di mobilitazione contro la guerra.

Con l’arresto di Messina Denaro è finita la Mafia?

Non cedere alla propaganda di regime. Per sconfiggere la Mafia bisogna instaurare il socialismo!

Ucraina, guerra e lotta per la pace

Combattere per la pace significa promuovere l’organizzazione delle masse popolari

Un passo avanti

Non è il momento di cadere nella sfiducia o nella rassegnazione. E' il momento di organizzarsi e organizzare, mobilitarsi e lottare! Il 2020 e il...

Insorgiamo!

Non siamo condannati a subire un altro governo del pilota automatico. Editoriale

Allora compagni che si fa? 

Ci prepariamo al peggio o cominciamo da subito a lottare per il meglio?

La catastrofe incombe. Bisogna rompere gli indugi – Per un Comitato di Salvezza Nazionale

La catastrofe incombe La Comunità Internazionale degli imperialisti sta trascinando il mondo nella guerra. La guerra contro la Federazione Russa è già in atto, quella...

Possiamo tutto

Editoriale Questo numero di Resistenza è “doppio”: viene scritto a fine giugno e verrà diffuso fino a fine agosto. Questo comporta che, nel marasma generale...

Cacciare Draghi, adesso!

Le mobilitazioni contro il Green Pass sono andate avanti da luglio 2021 a gennaio 2022, ogni settimana, in tutta Italia. Mobilitazioni contro i licenziamenti...

2 giugno, le mobilitazioni popolari devono servire per dare un’altra spallata al Governo Draghi!

Liberare l’Italia dal controllo della NATO, dalla guerra e dai ricatti della Comunità Internazionale dei gruppi imperialisti USA, europei e sionisti! Rendere ingovernabile il...

Abbiamo fatto quello che andava fatto!

Come annunciato con l’appello Via dalle manifestazioni del 25 Aprile i guerrafondai e gli affaristi della guerra il 25 Aprile siamo scesi in piazza...

Ultimi articoli

Print Friendly, PDF & Email