Home Federazione Toscana

Federazione Toscana

[TOSCANA] Carovita, guerra, devastazione dell’ambiente…una sola lotta, una sola via: rendere il paese ingovernabile,...

Questo inverno, se le bollette non diminuiranno, decine di migliaia di persone non riusciranno neanche a riscaldarsi. Milioni di persone saranno costrette a scegliere tra scaldarsi o mangiare. Una famiglia su 3...

[Firenze] Nessuna solidarietà a Giani, nessuna dissociazione da chi li combatte!

In questi giorni sta facendo clamore il post messo sulla pagina FB di uno dei numerosi comitati di lotta contro il rigassificatore, in cui si minaccia velatamente il presidente della Regione Toscana...

[Siena] Per una campagna elettorale fatta di azioni radicali, contro la chiusura dei siti...

Solo nella città di Siena e solo nel mese di settembre è prevista una riduzione della produzione (da 430mila a 400mila pezzi) e la cassa integrazione per i lavoratori della multinazionale americana...

[Pisa] Nessuna scuola di guerra nel nostro territorio!

La sezione di Pisa del Partito dei CARC solidarizza con il collegio docenti dell'Istituto Renato Fucini che condanna all'unanimità l'iniziativa concessa dal Comune ad un ente privato per svolgere la "ginnastica dinamica...

[Toscana] Contro il caro vita e l’aumento delle bollette, impedire la realizzazione della Multiutility...

Lunedì 12 settembre si è svolto all’interno della Camera di commercio di Firenze il convegno dal titolo “Multiutility: un’opportunità per il territorio?” organizzato dalla CISL Firenze – Prato. All’iniziativa...

[FIRENZE] MARTEDÌ 20 SETTEMBRE ORE 18:00 – Presidio popolare contro il carovita, piazza...

Questo inverno, se le bollette non diminuiranno, decine di migliaia di persone non riusciranno neanche a riscaldarsi. Milioni di persone saranno costrette a scegliere tra...

[PISA] Una campagna di rottura contro il carovita – Sabato 17 settembre presidio per...

Sabato 17 settembre Pisa, mercato di via Paparelli dalle ore 9.00 Questo inverno, se le bollette non diminuiranno, decine di migliaia di persone non riusciranno...

[FIRENZE] Una campagna elettorale di rottura contro le delocalizzazioni

Prosegue lo smantellamento dell’apparato produttivo del nostro paese. Da Nord a Sud si moltiplicano le vertenze e quelle già in corso si aggravano. Ogni accordo firmato tra sindacati, aziende e istituzioni viene...

[Firenze] 21 settembre alle 16:00 presidio davanti all’Azienda Ospedaliera Careggi

Mobilitiamoci e organizziamoci ora per mettere mano agli effetti più devastanti della crisi! È necessario promuovere già oggi, prima dell’esito delle elezioni, operazioni di lotta che mobilitino e organizzino...

[PISA] UNA CAMPAGNA DI ROTTURA CONTRO LA GUERRA! L’ESEMPIO DI UNIONE POPOLARE

10,100,1000 iniziative di lotta davanti a Camp Darby! fuori l'Italia dalla NATO! Rilanciamo l’iniziativa di Potere al Popolo! Pisa, Cambiare Rotta e...

[Federazione Toscana] 22 settembre ore 17.30. Presidio popolare davanti alla base di Camp Darby...

Mettiamo al centro della campagna elettorale il tema della guerra attraverso la mobilitazione: Fuori l’Italia dalla NATO!Contro la partecipazione dell’Italia a tutte le guerre in...

[Firenze] Tunnel TAV: soldi pubblici buttati nel cesso

Lo scorso 10 agosto Rete Ferroviaria Italiana (parte del Gruppo Ferrovie dello Stato) ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di gara per la realizzazione del passante e della stazione dell'Alta Velocità...

[Massa] Intervento della segretaria della Sezione di Massa al corteo del 10 agosto

Pubblichiamo di seguito il comizio della segretaria della Sezione di Massa, Elena Tartarini, che si è tenuto ieri sera sotto al Comune durante il corteo che ieri sera, 10 agosto, ha sfilato...

Seconda provocazione in tre giorni: a chi fa paura la Festa della Riscossa Popolare?

Dopo il tentativo di intimidazione dell’altro giorno, ieri la Polizia di Stato è entrata nel Parco di Ricortola e si è diretta verso un nostro compagno impegnato nella pericolosa attività di stare...

[Massa] La Riscossa non si lascia intimidire!

Ieri mattina, alle 8,15, due militanti del Partito dei CARC sono stati fermati su Viale Roma dalla Polizia per un controllo antidroga: è stato chiesto loro di fornire i documenti, dove stessero...

[Forte dei Marmi] Partecipiamo al corteo degli stagionali per salario e diritti del 6...

Il Partito dei CARC partecipa e invita a partecipare al corteo di SLANG USB Mancano salari e diritti, non la voglia di lavorare! di sabato 6 agosto alle ore 19:00 a Forte...

[MASSA] VENERDI’ 5 AGOSTO ORE 11.30 DAVANTI ALLA SANAC DI MASSA – ...

Venerdì 5 agosto il Partito dei CARC invita la stampa locale, le associazioni, i sindacati e singoli cittadini alla conferenza stampa di presentazione del corteo cittadino indetto per mercoledì 10 agosto (ore...

Sulla Croce Bianca e sul licenziamento dei 12 dipendenti

E' di questi giorni la notizia che i 12 dipendenti della Croce Bianca saranno licenziati.La Croce Bianca, infatti, dopo 124 anni di attività chiude i battenti.Il motivo: debiti per un milione e...

[Firenze] Contro i pennivendoli dei giornali borghesi: solidarietà ai compagni del FGC!

Apprendiamo dai compagni del Fronte della Gioventù Comunista che il quotidiano La Nazione ha definito in un suo articolo online tale organizzazione “un movimento antisemita di estrema sinistra”, affermando che ad essa...

[Toscana] Per il reintegro di Simone Casella, basta repressione aziendale!

Martedì 12 luglio sì è svolto un presidio davanti al Comune di Pisa, il quarto da febbraio, in occasione della discussione nel consiglio comunale della mozione a sostegno di Simone Casella, nostro...

[Pisa] 22 luglio, iniziativa: Sì alla guerra a Draghi! Cacciamolo adesso!

La Federazione Toscana del Partito dei CARC invita tutti e tutte venerdì 22 luglio presso il Circolo Gramsci di Pisa (ore 21.00) al dibattito dal titolo: “Sì alla guerra a Draghi! Cacciamolo...

LA GUERRA DEI PADRONI FA COMODO AI PADRONI: ALLA WHIRLPOOL FARE COME ALLA GKN!

La situazione nazionale e internazionale ci mostra sempre di più un mondo in crisi, una crisi che si è aggravata negli ultimi anni con il Covid e il conflitto in Ucraina. A...

[Toscana] Lottare in difesa della Sanac, al fianco degli operai!

La Sanac di Massa vive una fase di morte lenta ormai da diversi anni, al pari degli altri tre stabilimenti del gruppo a Gattinara (VC), Vado Ligure (SV) e Grogastu (CA). Si...

[Toscana] Né a Coltano, né ALTROVE! Continua la mobilitazione contro la base militare

Il 23 marzo 2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale un DPCM che decretava la costruzione di una nuova base militare a Coltano. Dopo che il consigliere comunale Ciccio Auletta (Una città...

[Toscana] La lotta contro il rigassificatore a Piombino

Le politiche antipopolari del governo Draghi, di asservimento ai gruppi...

[Sesto Fiorentino] Cartonificio Fiorentino, ovvero come passare dalla difesa all’attacco!

Mercoledì 30 giugno gli operai del Cartonificio Fiorentino di Sesto Fiorentino (FI), dopo oltre un anno di lotta, hanno strappato un importante risultato ai padroni della Progest, che volevano delocalizzare la produzione...

[Viareggio] Solidarietà alle masse popolari viareggine: nessuna strage di Stato resterà impunita!

La sezione di Viareggio del Partito dei CARC esprime la sua massima solidarietà, incondizionata e di classe, ai parenti delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009, che da...

[Toscana] 2 luglio: presentazione pubblica del Partito

Sabato 2 luglio, alle ore 21:00, terremo la presentazione pubblica del Partito dei CARC in piazza Dalmazia a Firenze. La organizziamo perché sia occasione per alimentare il dibattito sulla...

[Toscana] Dopo la Festa della Riscossa Popolare: un bilancio per rilanciare la mobilitazione!

Gli scorsi 11 e 12 giugno si è svolta alla Casa del Popolo Le Panche “Il Campino” a Firenze la Festa della Riscossa Popolare Toscana. Un fine settimana che...

[Pistoia] Indicazioni di voto per le elezioni comunali 2022 a Pistoia

Domenica 12 giugno a Pistoia si terranno le elezioni amministrative per il rinnovo della giunta comunale. All’appuntamento si presentano 9 candidati sindaco e 19 liste in gara tra loro per la conquista...