Resistenza n. 6/2024

Serve un nuovo ordine. Appello ai comunisti

I principali paesi imperialisti sono tutti, in qualche modo, invischiati nella campagna elettorale Nel momento in cui scriviamo è in pieno svolgimento la campagna elettorale...

Cacciare il governo Meloni. Prendere in mano il paese

Mentre scriviamo questo numero di Resistenza va in scena la fase finale della campagna elettorale. Sebbene il giornale sia scritto prima, sarà diffuso dopo...

La terza guerra mondiale “a pezzi”

Il marxismo spiega che i processi si sviluppano attraverso accumuli quantitativi che determinano salti qualitativi. Questo vale anche per il processo di aggravamento della...

Julian Assange vince il ricorso contro l’estradizione negli Usa

Il 20 maggio l’Alta Corte di Londra ha decretato che Julian Assange ha diritto a un nuovo processo di appello rispetto alla richiesta di...

Siamo nella terza guerra mondiale (?)

La borghesia imperialista è in guerra. In ogni paese imperialista conduce una guerra di sterminio non dichiarata contro le masse popolari. Provoca ogni anno...

Il ruolo dei sionisti in Italia

Il 15 maggio ricorreva il 76° anniversario della Nakba, l’inizio dell’esodo forzato dei palestinesi dalle loro terre. Quel giorno Gabriele Rubini, più conosciuto come Chef...

L’intifada studentesca in Italia

Il mese di maggio è stato caratterizzato dalla mobilitazione degli studenti universitari contro il genocidio del popolo palestinese che si è sviluppata a livello...

Roma. Libertà per Seif Bensouibat

Sul numero 4/2024 di Resistenza abbiamo parlato del caso di Seif Bensouibat, educatore presso il liceo francese paritario Chateaubriand che ha subito una perquisizione...

Firenze. In migliaia al corteo degli operai ex Gkn

Il 18 maggio si è svolto il sesto corteo nazionale – in tre anni – promosso dai lavoratori della ex Gkn. Partite simbolicamente dal...

La prima vertenza sindacale nella storia del Vaticano

“Le condizioni di lavoro ledono la dignità e la salute di ciascun lavoratore. È evidente la mala gestio, che sarebbe ancora più grave se fosse...

Pistoia. Tenda per la sicurezza sui posti di lavoro

Il 30 Aprile la Sezione di Pistoia del P.Carc, assieme al sindacato di base Flmu e Cub, ha promosso di fronte allo stabilimento Hitachi...

Cosa fare quando un operaio rifiuta i mezzi di protezione sul lavoro?

Cari compagni, sono un membro del P.Carc e anche un operaio metalmeccanico. Come partito abbiamo in corso una campagna sulla sicurezza nelle aziende. I numeri...

I lavoratori organizzati possono fare a meno dei padroni

Per quanto il modo di produzione capitalista si sia trasformato nel corso della sua storia, il fulcro attorno a cui tutto ruota rimane l’estorsione...

Anche le conseguenze delle calamità naturali sono questioni di lotta di classe

Emilia Romagna 17 vittime, 70 mila persone e 16 mila imprese coinvolte, 8,5 miliardi di euro di danni, 23 fiumi esondati, 540 km² di territorio...

Solidarietà agli attivisti di Ultima Generazione

Tipicamente, le iniziative di Ultima generazione (Ug) hanno un carattere nonviolento e un elevato impatto mediatico: imbrattamento (con vernice lavabile) di monumenti, facciate di...

Ancora sulla Repubblica Popolare Cinese

Un bilancio delle iniziative di presentazione del rapporto della Fgci sul viaggio nella Repubblica Popolare Cinese Cari compagni della Redazione, su Resistenza n. 4/2024avete pubblicato l’articolo...

Firenze. Un esempio di irruzione nella campagna elettorale

In vista delle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno, il P.Carc ha lavorato per mesi all’obiettivo di far confluire in un’unica lista gli organismi...

Precisamente, quale internazionalismo?

Sulle aggressioni di Lotta Comunista alle accampate studentesche

Ultimi articoli

Print Friendly, PDF & Email