Primo piano

Sulla candidatura di Ilaria Salis nella lista Avs per le elezioni europee

La candidatura di Ilaria Salis ha aperto un ampio dibattito a sinistra.Da una parte chi sostiene che la candidatura possa essere uno strumento valido...

Per un governo di emergenza popolare. Per una nuova liberazione nazionale

L’Italia è a pieno titolo un paese imperialista, un anello della catena della Comunità Internazionale degli imperialisti Usa, sionisti e Ue. Questo è ben...

Tre istantanee raccontano il 25 Aprile

A Milano si è svolta la manifestazione più partecipata, imponente. Tradizionalmente è “la manifestazione di rilievo nazionale del 25 Aprile”, ma a caricare di...

Irrompere nella campagna elettorale!

In termini teorici e generali In via preliminare, in termini teorici e generali, è utile tenere a mente che la questione principale di questa fase...

I guerrafondai e i complici del genocidio in Palestina non hanno spazio nelle celebrazioni della Liberazione. Sono corpi estranei e ostili

Difendere il 25 Aprile dalle provocazioni e dalle strumentalizzazioni è un compito collettivo.A quanti nell’Anpi si fanno promotori dei valori della Resistenza, il compito...

Questione di prospettive

Quando è ufficialmente iniziata la guerra in Ucraina, nel 2022, si è definitivamente infranto il tabù della guerra nel cuore dell’Europa.A ben vedere, più...

Un balzo nella spirale di guerra

Maturata nel contesto in cui la Comunità Internazionale degli imperialisti Usa, sionisti e Ue cerca di allargare il conflitto per far fronte alle sconfitte...

Gli imperialisti sono tigri di carta

Mao Tse-tung ha elaborato questa tesi nel corso della lunga lotta condotta contro l’imperialismo, prima europeo, poi giapponese e infine a stelle e strisce....

L’attentato a Mosca e la guerra in corso

I russi: "sappiamo chi l'ha commesso, ma vogliamo scoprire chi l'ha ordinato"

Guerra e rivoluzione

L’umanità sta subendo gli effetti della crisi generale del capitalismo. È una “malattia” sorta cinquant’anni fa (a metà degli anni Settanta) che prima è...

Rendere impossibile la vita al governo Meloni. Fino a rovesciarlo

I primi mesi del 2024 sono stati caratterizzati da un salto quantitativo delle mobilitazioni popolari e delle proteste. Ai settori che si erano mobilitati...

Piove sul bagnato

Come previsto, i risultati delle elezioni regionali in Sardegna hanno aggravato la guerra per bande fra i partiti di maggioranza. Sgambetti, dispetti e colpi...

Antisionismo non è antisemitismo

Il 29 gennaio 2024 il consiglio comunale di Brescia ha approvato, con 26 voti favorevoli, 3 contrari e 3 astenuti, una mozione che equipara...

Appelli internazionali e adesione del P.CARC

Pubblichiamo di seguito tre dichiarazioni e appelli a cui il P.Carc ha aderito. L’intento è farli conoscere, promuoverli e allargare le adesioni. Benché siano...

L’inganno delle elezioni europee e l’opportunità da cogliere

Con le elezioni regionali del 24 febbraio in Sardegna inizia una tornata elettorale che, passando dalle regionali in Abruzzo il 10 marzo, si concluderà...

Bando al disfattismo. Tutto dipende dai comunisti

Quasi telegraficamente, alcuni punti a premessa.- Come diciamo da tempo, la forza e la stabilità che i media di regime e gli opinionisti di...

Lo stato d’emergenza devono dichiararlo gli operai

Il 31 dicembre si è svolta a Campi Bisenzio la manifestazione, molto partecipata, indetta dagli operai della ex Gkn.Originariamente convocata come momento apicale della...

Il Governo di Blocco Popolare è una linea riformista?

Adattamento di un contributo inviato alla Redazione. Per un ragionamento esaustivo servirebbero approfondimenti che, per motivi di spazio, non possiamo sviluppare. Diamo pertanto, dove...

Osare lottare, osare vincere

Per ottenere risultati mai ottenuti bisogna imparare a fare cose mai fatte

“Ce la faranno pagare”

Il punto sulla situazione politica

Bilancio, insegnamenti e prospettive degli scioperi di novembre e dicembre

- Mobilitarsi in massa per sostenere lo sciopero del 15 dicembre -

Il P.CARC aderisce e rilancia l’appello lanciato dal Collettivo di Fabbrica degli operai ex Gkn!

Che il presidio del 31 dicembre davanti alla fabbrica abbia la più ampia partecipazione! Che le iniziative di avvicinamento abbiano la più ampia visibilità! Che in...

Il governo Meloni non ascolta le piazze?

Le piazze devono rovesciarlo e imporre un governo che fa gli interessi delle masse popolari

Il fulcro dell’autunno caldo

Il punto sulla situazione politica

Adesione del P.CARC alla manifestazione del 7 ottobre indetta dalla Cgil

il P.CARC aderisce e partecipa alla manifestazione e rilancia l’appello a partecipare a tutti gli operai e a tutti i lavoratori

Ultimi articoli

Print Friendly, PDF & Email