[Toscana] Appello a formare Brigate di solidarietà

Qua sotto la locandina che stiamo diffondendo nei quartieri con l’appello a costituire brigate di solidarietà (e sostenere e unirsi a quelle che già operano).

Come nella prima fase della pandemia, le masse popolari non possono contare sulle istituzioni della classe dominante per far fronte alle loro necessità, nemmeno quelle più immediate. Sono loro stesse nel momento in cui si organizzano che riescono a farlo più e meglio di quanto facciano governo e amministrazioni locali!

Facciamo appello a tutti i giovani, gli studenti, i disoccupati e a chiunque si renda disponibile a mettersi in contatto con le varie brigate sui territori e a contattarci per formarne di nuove! Stampa la locandina e diffondila!

 

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Pozzuoli] Ancora scosse a Pozzuoli. Dichiariamo lo stato di emergenza

Individuare e imporre dal basso le misure necessarie a mettere in sicurezza il territorio!

Nessuno spazio alla propaganda elettorale delle larghe intese

Dalla fabbrica all'università. Irrompiamo nella campagna elettorale