Quando la storia bussa alla porta

Editoriale Quando nel 1991 è arrivato a conclusione il processo di dissoluzione dell’URSS, la borghesia imperialista annunciava sguaiatamente la fine della storia – intesa come fine dell’epoca della...

Il nemico è in casa nostra e sta al governo: organizzare ovunque la nuova...

Draghi e il suo governo devono essere cacciati I lavoratori e le masse popolari organizzate possono vincere ancora, come hanno vinto contro i fascisti e i nazisti nel 1945. Organizzare ovunque...

Se gli operai scrivono il piano per riaprire la fabbrica

Le Larghe Intese governano il paese principalmente perché la rete del nuovo potere delle masse popolari non è ancora sviluppata e organizzata a un livello tale da soppiantarle. Questo...

Guerra in Ucraina – Contro la confusione, nessuna equidistanza

Bisogna porsi concretamente la questione di prendere in mano il governo del paese per liberarlo dalle forze occupanti, dalla NATO, dalla UE, dal Vaticano. Se ci mettiamo in quest’ottica emerge tutta...

Nuova normalità – Chi governa vuole riportarci indietro di cent’anni

Da quando si è esaurita la prima ondata della rivoluzione proletaria mondiale, la classe dominante manovra per portare indietro l’orologio della storia e fare piazza pulita dei diritti e delle conquiste delle...

Corsica: “benvenuti in Donbass”

Centinaia di anni di oppressione francese e di repressione delle avanguardie di lotta indipendentiste, la crisi economica che affama le masse popolari (1 corso su 4 vive sotto la soglia di povertà...

Ipocrisia: immigrazione, accoglienza e sfruttamento

I flussi migratori sono una delle conseguenze del corso disastroso che la borghesia imperialista impone al mondo. Così come è impossibile fermare l’emigrazione dai paesi e dalle zone del...

Comunicato dell’Associazione Nazionale Vittime dell’Uranio Impoverito

In molti stanno prendendo posizione contro la guerra e l’impiego di soldati italiani nelle operazioni. Mentre lo Stato porta al 2% del PIL le spese militari, non sono solo le associazioni pacifiste...

Nella “democratica” Ucraina repressione e persecuzione politica

L’attuale regime ucraino è nato dal colpo di Stato promosso da Washington nel 2014 (Euromaidan). Fin dal 2014 esso ha dato mano libera e sostenuto i nazisti in una feroce “caccia ai...

La differenza fra informazione e formazione

Nell’epoca della menzogna, della manipolazione, dell’intossicazione delle coscienze usata come strumento di controrivoluzione preventiva, il problema principale delle masse popolari NON è l’attacco alla libertà di informazione e la battaglia principale NON...

Toscana: la rete lavoratori contro il Green Pass

Pubblichiamo di seguito l’intervista ad alcuni membri della “Rete Lavoro No Green Pass”, operai della Vitesco e della Magna, aziende toscane produttrici di componenti per auto. È un esperienza preziosa di...

USB: il 22 aprile sciopero e manifestazione nazionale a Roma

Il P.CARC aderisce e sostiene questa mobilitazione. Anche questo sciopero deve essere un’occasione per avanzare nella costruzione dell’unità e dell’organizzazione della classe operaia. Il documento...

Massa: formazione e dibattito operaio

Il 28 febbraio 2022 la Sezione di Massa del P.CARC ha svolto la consueta lettura collettiva mensile di Resistenza. Abbiamo discusso l’articolo “GKN, una nuova fase della lotta”. La...

12 marzo: corteo a Bologna contro il Green Pass e la guerra

Il 12 marzo abbiamo partecipato alla riuscita manifestazione nazionale contro la guerra e contro lo stato di emergenza promossa a Bologna da Fronte del Dissenso, Emilia Romagna Costituzionale e Movimenti di Resistenza...

Mobilitazioni contro la guerra

In queste settimane non ci sono solo le mobilitazioni dei “pacifisti con l’elmetto” del PD e affini, ufficialmente contro la guerra, ma nei fatti a sostegno del governo...

Nessuna giustificazione per l’attendismo!

Ancora sul lavoro che i comunisti italiani non possono appaltare a nessun altro Sul numero 2/2022 di Resistenza (“A chi appaltare il lavoro dei comunisti italiani”) abbiamo criticato...

Contro il caro-vita autoriduzione delle bollette

Pubblichiamo un estratto dell’intervista “Autoriduzioni contro il carovita”, rilasciata al Direttore di Resistenza, Pablo Bonuccelli, da Marco De Guio dell’Unione Inquilini di Sesto San Giovanni (MI). La versione integrale è pubblicata sul...

Il socialismo non verrà da solo – La rivoluzione socialista non scoppia, bisogna costruirla!

Cari compagni della Redazione di Resistenza, con questa lettera spero di arrivare ai vostri lettori più giovani. Qualche giorno fa ho ascoltato sul podcast del vostro Direttore, Pablo Bonuccelli,...

A 77 anni dalla vittoria della Resistenza – Contro il revisionismo: i partigiani non...

Accostare la Resistenza al nazifascismo e quanto accade in Ucraina è revisionismo storico funzionale alle manovre di guerra del governo Draghi: non facciamolo passare!

Lenin: posizioni di principio sul problema della guerra

Il 22 aprile cade il 152° anniversario dalla nascita di Lenin. In quest’occasione pubblichiamo degli stralci dal suo articolo “Questioni di principio sulla guerra” (scritto in tedesco nel dicembre 1916, estratto...