[Massa] No allo sgombero dello Spazio Popolare! Respingere la mozione di FdI!

E’ dei giorni scorsi la notizia che Fratelli d’Italia ha presentato una mozione con la quale chiede al Sindaco e alla Giunta lo sgombero dello Spazio Popolare di Via San Giuseppe Vecchio 98.

Lo Spazio Popolare nasce nel 2013 quando due fondi di proprietà comunale abbandonati da anni al degrado, alla sporcizia e all’incuria sono stati puliti, liberati, resi agibili e fruibili alla cittadinanza.

Lo Spazio Popolare ad oggi è un punto di incontro per molte persone, ospita diverse realtà associative tra cui il nostro Partito, e negli anni è stato e sarà sede di diversi progetti sociali.

Ricordiamo per citare due progetti che negli anni sono nati e si sono sviluppati all’interno dello Spazio la “Palestra Popolare Aldo Salvetti” che per diversi anni ha fornito corsi sportivi gratuiti, e il progetto “Rotta Solidale” che nel periodo più duro della pandemia ha fornito sostegno a un ottantina di famiglie con la consegna settimanale di pacchi alimentari.

Altro che sgombero! lo Spazio Popolare deve continuare a vivere e deve essere messo nelle condizioni di poter svolgere la propria attività!

Se Fratelli d’Italia, ancora frastornata dalla cocente batosta elettorale, non trova di meglio da fare, per alimentare le proprie beghe politiche con l’Amministrazione Comunale, che attaccare lo Spazio Popolare, non è un problema nostro.

Ci permettiamo infine di dare un consiglio ai rappresentanti di Fratelli d’Italia: che pensino a concentrarsi sui gravi problemi che attanagliano la nostra città piuttosto che allo sgombero dello Spazio Popolare. Pensino ad esempio a concentrarsi sulla riapertura del vecchio ospedale per la medicina territoriale, invece di limitarsi alle comparsate di Amorese sulla stampa; pensino ad impegnare tutte le loro energie presso il Governo centrale di cui fanno parte per fare qualcosa di concreto per la Sanac; pensino ad impegnare tutte le loro energie presso il Governo centrale per ottenere fondi da destinare alla messa in sesto di un territorio già fortemente martoriato dall’incuria e della cementificazione e per creare nuovi posti di lavoro.

In tutto questo lo Spazio Popolare di Via San Giuseppe Vecchio è un luogo estraneo da ogni logica del profitto dove i lavoratori, gli studenti e il resto delle masse popolari possono aggregarsi liberamente per discutere, socializzare e organizzarsi: probabilmente è proprio per questo motivo che da tanta noia ai rappresentanti di Fratelli d’Italia.

A breve comunicheremo le date delle prossime mobilitazioni a cominciare dal presidio che organizzeremo sotto al palazzo comunale quando la mozione di Fratelli d’Italia verrà discussa; facciamo appello alla società civile, ai sinceri democratici, alle organizzazioni politiche e sindacali a prendere posizione contro questa misura antipopolare e reazionaria promosse dal partito della guerra di Giorgia Meloni.

Sezione Massa del Partito dei CARC

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Firenze] Discussione – Liberare Firenze da speculatori e guerrafondai!

Come Federazione Toscana del P.CARC abbiamo organizzato un incontro...

Intervista a Jamal Suboh – Palestinese di Gaza che vive in Italia

"Israele non è uno Stato, è un'occupazione"

Strage di Bargi. Una mattanza chiamata lavoro

Basta subire passiamo all'attacco!

Sulla conferenza teorica sulle crisi economiche dell’imperialismo di Amsterdam

Sulla lotta tra l’instaurazione del socialismo e la decadenza del capitalismo