Scuola di Base Makarenko: presentazione del progetto dei manuali

Il 12 agosto nell’ambito della Festa Nazionale di Riscossa Popolare il Centro di Formazione del Partito dei Carc terrà un’iniziativa di presentazione del progetto dei Manuali della Scuola di Base Anton Makarenko, nello specifico i manuali di storia e di italiano.

La Scuola di Base Makarenko si occupa di fare formazione tra i giovani delle masse popolari di cui la scuola di Stato si cura poco, tanto che ne escono senza le nozioni necessarie per conoscere materie fondamentali al fine da assumere il ruolo di protagonisti nella direzione della società e di loro stessi che spetta loro. Tra queste, la conoscenza della storia e della lingua italiana che sono le materie di cui si occupa la Scuola di Base Makarenko, all’interno di un più complesso lavoro del Centro di Formazione. Oltre alla Scuola di Base il Centro di Formazione conduce corsi in cui trattiamo del bilancio e delle prospettive del movimento comunista italiano e internazionale e dell’analisi della situazione corrente alla luce della concezione comunista del mondo, in ambito filosofico, economico e politico. La Scuola di Base e questi corsi sono una parte importante della scuola di partito, con cui ristabiliamo il legame con le scuole di partito che per primo Antonio Gramsci istituì nei primi anni Venti dello scorso secolo.

All’iniziativa parteciperanno docenti e studenti e sono invitati rappresentanti di altre organizzazioni che si occupano di formazione nell’ambito del movimento comunista. Sarà occasione di sviluppare collaborazioni, di discutere dello stato di lavorazione dei manuali e di quello che con i primi tre anni di corsi abbiamo imparato con la scuola Makaranko. Un’esperienza i cui risultati mettiamo al servizio della lotta di classe e di tutti coloro che oggi sono impegnati nell’attività di formazione politica. 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Napoli] Solidarietà ai compagni sotto attacco in seguito ai fatti del 13 febbraio

La mattina del 17 luglio quattro compagni, tra cui...

Contro la speculazione energetica in Sardegna: bloccare l’isola, cacciare la giunta!

Alessandra Todde non ha la volontà politica di impedire la speculazione energetica in Sardegna!

Strage sionista a Khan Younis

Come rafforzare il sostegno della resistenza palestinese?