Approfittiamo della Settimana Rossa (25 aprile – 1 maggio) per tenere alta la bandiera rossa della Resistenza, applicandone legittimamente i valori e senza lasciarsi intimidire dalla repressione!

Avanti nella costruzione di un ampio fronte per cacciare il governo Draghi e tutta la schiera di sciacalli e speculatori ben rappresentanti nella nostra regione dal Partito Democratico, a partire dal suo presidente S. Bonaccini!

In questi giorni siamo andati davanti ad alcuni simboli del potere criminale del nostro territorio portando una chiara parola d’ordine: dobbiamo liberarci dalla cupola mafiosa del PC, organizzandosi e coordinandosi in ogni dove sotto la nuova bandiera rossa della rinascita del movimento comunista!

Rimanete in contatto con noi per partecipare alle prossime iniziative e alla riscossa!

Per una nuova Liberazione nazionale dai capitalisti e dalla pandemia!

Qui il nostro video alla CNHi di Modena:

Qui il nostro video alla Regione Emilia Romagna a Bologna:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here