Trasmettiamo la traduzione di due comunicati pervenuti da parte dell’International League of Peoples’ Struggle (ILPS) e da parte del National Democratic Front of Philippines (NDF) in solidarietà a Rosalba, membro della redazione di Vigilanza Democratica e del Partito dei CARC, sotto processo per aver lottato contro gli abusi in divisa.

In appendice i testi tradotti (per i testi in lingua cliccare sul collegamento ipertestuale). In alternativa si possono scaricare anche qui ILPS e NDF solidarietà a Rosalba

***

SOLIDARIETÀ ALLA COMPAGNA ROSALBA E AI  REDATTORI DI VIGILANZA DEMOCRATICA

 

dal Prof. Jose Maria Sison

Presidente del Comitato di Coordinamento Internazionale

DELLA Lega Internazionale dei Popoli in Lotta

12 febbraio 2018

La Lega Internazionale dei Popoli in Lotta solidarizza con Rosalba Romano e la redazione di Vigilanza Democratica nella loro lotta contro l’impunità e gli abusi delle forze dell’ordine, e nella loro strenua campagna di difesa dei diritti civili del popolo italiano.

La compagna Rosalba è un membro del Partito dei CARC e caporedattrice del sito Vigilanza Democratica. Assieme ai colleghi della redazione è accusata di “diffamare” gli agenti di polizia del VII Reparto Mobile di Bologna.

Dal 2013, Vigilanza Democratica ha denunciato con coraggio gli abusi commessi dal reparto mobile di Bologna. Ha sempre esortato i propri lettori a difendere la Costituzione italiana, a lottare per la verità e la giustizia, a lottare contro la repressione e contro l’impunità e gli abusi di polizia. Ha fatto appello a che gli agenti di polizia siano chiaramente identificabili quando sono in servizio e per l’inclusione del reato di tortura nel codice penale italiano.

La compagna Rosalba e i suoi colleghi stanno facendo fronte ad una rappresaglia per aver difeso le libertà civili e per aver lottato contro l’impunità e gli abusi di stato.

La Lega Internazionale dei Popoli in Lotta condanna la repressione della libertà di parola e della libertà di espressione. Ci schieriamo a fianco dei compagni di Vigilanza Democratica e del Partito dei CARC nella loro giusta lotta contro l’impunità e gli abusi delle forze dell’ordine. Facciamo appello alle organizzazioni membri e agli amici in Italia di unirsi nel dichiarare: Solidarietà alla compagna Rosalba e alla redazione di Vigilanza Democratica! Basta abusi e impunità!

***

 Fronte Nazionale Democratico delle Filippine

   COMITATO NAZIONALE ESECUTIVO

 February 12, 2018

 

Il Fronte Nazionale Democratico delle Filippine (FNDF) esprime ferma solidarietà alla compagna Rosalba Romano, alla redazione di Vigilanza Democratica e ai compagni dei CARC

Il Fronte Nazionale Democratico delle Filippine esprime la propria solidarietà alla compagna Rosalba Romano, alla redazione di Vigilanza Democratica e ai compagni dei CARC che sono sotto processo al Tribunale di Milano, che li accusa falsamente di “diffamazione”, quando tutto quello che stanno facendo è lottare contro l’impunità e gli abusi delle forze dell’ordine. Rivendicano in modo assolutamente giusto che la tortura sia ufficialmente riconosciuta come un crimine.

Chiedono con forza lo smantellamento del VII Reparto Mobile di Bologna, che è responsabile di violenze indiscriminate contro i cittadini. Un chiaro esempio è il pestaggio di Paolo Scaroni, che nel 2005 faceva parte di un gruppo ultras. La loro violenza è stata tanto brutale che Paolo Scaroni è stato reso invalido a vita.

Il FNDF si unisce ai militanti italiani a Napoli e in molte città e altre parti d’Italia che stanno facendo campagna di solidarietà per la compagna Rosalba Romano, per la redazione di Vigilanza Democratica e per i compagni dei CARC. Sono campagne per la verità e la giustizia. Mostrano i legami tra la repressione poliziesca e la campagna elettorale contro gli immigrati in Italia.

Il FNDF e il popolo filippino che stanno conducendo una lotta rivoluzionaria per la liberazione nazionale e sociale esprimono con forza la loro solidarietà con il popolo italiano.

Vittoria per la valorosa battaglia della compagna Rosalba Romano, della redazione di Vigilanza Democratica e dei militanti dei CARC!

Abbasso i reparti di polizia repressivi che commettono impunemente abusi contro il popolo!

Viva la lotta per la verità e la giustizia del popolo italiano!

 

Luis G. Jalandoni

Membro del Comitato Esecutivo Nazionale

Capo della Rappresentanza Internazionale

Fronte Nazionale Democratico delle Filippine

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here