[Italia] CCNL Metalmeccanici – aziende dove ha vinto il NO (aggiornamento alle h 15.30)

ELECTROLUX di Solaro (MI)

dipendenti 852, aventi diritto al voto 743, votanti 576

NO 330

SI’ 244

NULLE 2

 

MOTO GUZZI (Gruppo Piaggio) di Lecco

51 votanti

NO 28

SI’ 21

BIANCHE 2

 

SAME di Treviglio (Bergamo)

NO 765
SI’ 79
NULLE/BIANCHE 10

 

DALMINE TENARIS di Bergamo

NO 412
SI’ 337
BIANCHE 5
NULLE 6

 

OLVAN di Lurano (BG)

NO  29

SI’ 20

 

CARBON STEEL (Gruppo Marcegaglia) Dusino S.Michele – Asti

128 votanti

NO 95

SI’ 12

 

DANIELI  & C. di Udine

NO all’85% (188 votanti)

 

EME di Arsiè (Belluno)

NO 20

SI’ 1

BIANCHE 2

EVCO di Sedico (Belluno)

NO 27

SI’ 11

BIANCHE 1

NULLE 1

 

METALBA di Longarone (Belluno)

NO 22

SI’ 4

BIANCHE 2

 

TESAR di Arezzo

140 dipendenti , 72 votanti

NO 68

SI’ 4

 

PANDOLFO 1 di Belluno

NO 52

SI’ 8

BIANCHE 2

NULLE 2

 

PANDOLFO 2 di Lentiai (Belluno)

NO 97

SI’ 3

BIANCHE 6

 

SEST di Limana (Belluno)

NO 82

SI’ 38

BIANCHE 5

NULLE 6

 

VERONA LAMIERE di Zevio (VR)

145 dipendenti, votanti 91

NO 58

SI’ 29

BIANCHE/NULLE 4

 

SCN GROUP SPA di Thiene (VI)

dipendenti 307 (di cui 181 operai e 124 impiegati), aventi diritto al voto 307, votanti 204 (di cui 134 operai e 70 impiegati)

NO 108

SI’ 71

NULLE 5

BIANCHE 20

 

ELECTROLUX di Susegana (Treviso)

1094 dipendenti, 917 presenti e 654 votanti

NO 480

SI’ 171

 

MECAVIT di Castel Guelfo (Bologna)

NO al 99% (23 su 24 votanti)

 

MOTORI MINARELLI di Bologna

159 votanti
NO 105
SI’ 52
NULLA
BIANCA 1

 

WAM di Cavezzo (MO)

77votanti

NO 46

 

CFT Parma

349 dipendenti

NO 68

SI’ 56

 

ELECTROLUX di Forlì
– Seggio impiegati

aventi diritto al voto 242, votanti 44 (18,1%)
NO 23 (52,2%)
SI’ 21 (47,8%)
BIANCHE/NULLE 0
– Seggio operai
aventi diritto al voto 674, votanti 483 (71,6%)
NO 422 (87,3%)
SI’ 59 (12,2%)
BIANCHE/NULLE 2 (0,5%)
– Totali
aventi diritto al voto 916, votanti 527 (57,5%)
NO 445 (84,4%)
SI’ 80 (15,1%)
BIANCHE/NULLE 2 (0,5%)

 

CSO di Scandicci (FI)
171 dipendenti, 128 votanti (74,8%)
NO 119
SI 9
BIANCHE/NULLE 0

 

CMG GAMBINI di Altopascio (LU)

dipendenti 140

NO 68

SI’ 5

 

SCIENZA E FABRICA MACHINALE di Cascina (PI)

34 dipendenti, 18 votanti

NO 15

SI’ 3

 

PIAGGIO di Pontedera (PI)

NO al 60%

 

FINCANTIERI di Ancona

NO al 56,5%

 

LUNA QUINTO  di Campovallo (AN)

NO al 98%

 

PIERALISI FRANTOI di Jesi (AN)

NO al 90%

 

SKF di Cassino (FR)
aventi diritto al voto 304, votanti 172

NO 94
SI’ 76
NULLE 1
BIANCHE 1

 

AEROAVIO (gruppo GE) di Pomigliano (NA)

373 votanti (33% degli aventi diritto)
NO 316

SI’ 53
NULLE 2
BIANCHE 2

 

BTicino di Torre del Greco (NA)
NO 86
SI’ 16
NULLE 4

 

MERIDBULLONI di Castellamare di Stabia (NA)

63 votanti

NO 48

SI’ 15

 

 

SIRTI di Sala Consilina (Salerno) NO al 70%

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

Ponte sullo stretto. 40 tavoli di lavoro in tutta Italia smontano il piano del governo

Prima conquista per i comitati No Ponte sullo stretto di Messina

Volantino per le manifestazioni promosse da FFF per lo sciopero per il clima del 19 aprile 2024

Scarica il file PDF Domande apparentemente retoriche *se ne possono aggiungere...

Lotte studentesche. Lo sbocco politico

Nella giornata di ieri a Roma la polizia ha...

[Bologna] Besta: far crescere le radici del protagonismo popolare

Il comitato Besta, che da mesi porta avanti una...