A fianco al popolo Venezuelano e la Rivoluzione Bolivariana!

Riceviamo dal Consolato del Venezuela del Napoli, aderiamo e sollecitiamo le forze politiche, sindacali e singoli ad aderire al Comunicato in solidarietà con il popolo venezuelano e la Rivoluzione Bolivariana.

Per adesioni: Sezione Stampa e Pubbliche Relazioni del Consolato – convenap.prensa@gmail.com

***

L’ultimo atto d’intromissione del governo degli Stati Uniti pretende attraverso “la coercizione e la minaccia”, imporre un colpo di stato, ignorare le istituzioni della Repubblica, applicare nuove misure coercitive e destabilizzare l’economia venezuelana e il benessere del suo popolo. Condanniamo in modo assoluto e inequivocabile l’interventismo neocolonialista che il paese del nord tenta di imporre contro un paese indipendente che esercita pienamente la sua sovranità nazionale e ha il diritto di scegliere il proprio destino.  

Il Governo e il popolo venezuelano hanno risposto con l’unione e la mobilitazione, con la partecipazione democratica e protagonica che caratterizza il processo rivoluzionario.

Le misure coercitive unilaterali sono diventate una limitazione per gli uomini e le donne venezuelane nel raggiungere e soddisfare i propri diritti economici, sociali e culturali; Ecco perché dovrebbero essere considerati “crimini contro l’umanità”.

Ribadiamo il nostro sostegno e appoggio al popolo e la Rivoluzione Bolivariana.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Firenze] Adesione alla piazza del 25 aprile di Firenze Antifascista

Per una nuova liberazione nazionale dai gruppi imperialisti USA-NATO,...

[Colle Val d’Elsa] Nasce la lista elettorale Colle Insorge!

In vista delle prossime elezioni amministrative di Colle Val...

Ponte sullo stretto. 40 tavoli di lavoro in tutta Italia smontano il piano del governo

Prima conquista per i comitati No Ponte sullo stretto di Messina

Volantino per le manifestazioni promosse da FFF per lo sciopero per il clima del 19 aprile 2024

Scarica il file PDF Domande apparentemente retoriche *se ne possono aggiungere...