Per adesioni, visitate la pagina Facebook Slc Cgil Cartonificio Fiorentino

Firenze, 15.11.2022

Ai segretari della CGIL di Firenze e alla Camera del Lavoro

Alla Segreteria Regionale

Alla Segreteria regionale e provinciale della FIOM

Agli iscritti e alle iscritte CGIL


Cari compagni e compagne,

la storia della lotta in GKN è ben nota a tutti. La resistenza dei lavoratori pure. Come facenti parte del più grande sindacato italiano, facciamo appello ai dirigenti locali e regionali della struttura, ai “semplici” iscritti e iscritte, affinché, dopo lo sciopero di due ore indetto dalla FIOM giovedì 10 novembre in seguito al mancato pagamento degli stipendi, vengano promosse e realizzate nei tempi più rapidi possibili iniziative territoriali e intercategoriali di informazione, confronto e lotta volte a sostenere i lavoratori GKN e a rimettere sui giusti binari la vertenza, adesso che QF sta mettendo in essere forme coercitive sempre più stringenti di sopraffazione.

La comunità formata da operai, cittadini, collettivi di studenti e sindacati, artisti e ambientalisti che si è unita in questa vertenza è un patrimonio che non va disperso, ma anzi valorizzato e ascoltato.

Perdere una vertenza simbolo come quella di GKN sarebbe grave per tutto il movimento sindacale e di lotta della Piana fiorentina e non solo. Vincerla, aprirebbe spiragli anche per le altre vertenze in essere o che nasceranno.

Primi firmatari:

Simone Pinelli (RSU Cartonificio Fiorentino, SLC)

Sergio Scubla (Cartonificio Fiorentino, SLC)

Toni Velocci (Rsu Cartonificio Fiorentino, SLC)

Lorenzo Vieri (BOBST, FIOM)

Angelo Pinelli (Cartonificio Fiorentino, Direttivo SLC area Vasta)

Gianni Marchionni (Cartonificio Fiorentino, SLC)

Maurizio Vannini (Cartonificio Fiorentino, SLC)

Simona Betti (Istituto Comprensivo Sasso Marconi (BO) , FLC)

Simone Girolami (RSA Fedex, FILT)

Guido Giovanniello (Cartonificio Fiorentino, SLC)

Vincenzo Coppola (Cartonificio Fiorentino, SLC)

Pierluigi Contu (Nuovo Pignone, FIOM)

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi