Nel 2020, mentre la propaganda di regime presentava gli effetti del disastro sanitario come un effetto dei “comportamenti irresponsabili delle masse popolari” anziché come la manifesta responsabilità della classe dominante, abbiamo organizzato la Festa nazionale della Riscossa Popolare basandoci sul Vademecum Covid-19 elaborato con medici e personale sanitario e su protocolli appositamente ragionati con esperti sulla sicurezza sul lavoro.

Abbiamo dimostrato che anche con la pandemia da Covid-19 in corso, è possibile organizzare momenti di incontro e discussione, è possibile organizzarsi ed è possibile mobilitarsi.

Sulla scorta di quella esperienza riprendiamo i lavori per le Feste della Riscossa Popolare del 2021, consapevoli dell’importanza di organizzarle in tutti i territori in cui siamo presenti.
Pertanto dal mese di giugno inizierà la Campagna delle Feste di Riscossa Popolare con le Feste federali (invitiamo i lettori a contattare le Segreterie Federali per maggiori dettagli – indirizzi a pag. 9), ad agosto svolgeremo la Festa nazionale (dal 5 all’8, a Marina di Massa) mentre i mesi di settembre e ottobre saranno dedicati alle Feste di Sezione.

Il contenuto politico delle Feste è racchiuso nella seguente sintesi “il capitalismo è la malattia, il socialismo è la cura”. Essa comprende le mille lotte spontanee che le masse popolari conducono contro gli effetti della crisi e le valorizza ai fini dell’obiettivo di aprire una fase nuova e superiore per l’umanità.

Le Feste sono anche uno specifico canale di finanziamento del P.CARC: preserviamo la nostra autonomia ideologica e organizzativa dalla classe dominante (e dalla sinistra borghese) basando la raccolta di risorse economiche solo sulle nostre forze e capacità di raccogliere dai lavoratori e dalle masse popolari.
A questo proposito, oltre al generico appello a sostenere l’organizzazione e lo svolgimento delle Feste con una sottoscrizione economica, invitiamo i lettori a richiedere i biglietti della sottoscrizione nazionale a premi (estrazione il 7 novembre 2021).
Per richiedere i biglietti potete mandare una mail a carc@riseup.net.
Per una sottoscrizione economica è possibile un versamento sul Conto Corrente Bancario intestato a Gemmi Renzo
IBAN: IT79 M030 6909 5511 0000 0003 018

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here