Esiste un farmaco efficace nella cura del coronavirus Covid 19: è l’interferone alfa 2B (IFRrec), prodotto a Cuba, usato con buoni risultati dalle autorità sanitarie cinesi e verificato da numerose ricerche e sperimentazioni sul campo

Medici e infermieri cubani, il cui ruolo nella lotta contro l’epidemia del virus Ebola in Africa è stata riconosciuta dalla stessa Organizzazione Mondiale della Sanità, sono disponibili a collaborare con le strutture ospedaliere italiane

IL 6 MARZO IRMA DIOLI, PRESIDENTE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA, NE HA INFORMATO IL MINISTRO DELLA SALUTE ROBERTO SPERANZA (Leggi qui).

Il Ministro Speranza ha contattato il governo cubano? Il governo Conte 2 ha preso accordi con il governo cubano? Oppure la sudditanza agli imperialisti USA e alla NATO viene prima della salute della popolazione italiana? E i ministri del M5S, partito di maggioranza, cosa fanno? Prendono l’iniziativa o si nascondono dietro le gonnelle di chi ha smantellato la sanità pubblica? Cosa fanno Di Battista, Di Stefano e Cabras, che se non hanno già relazioni con il governo cubano possono facilmente instaurarle? E Salvini, così attivo contro gli immigrati, che fa? “Prima gli italiani” o prima la NATO?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here