Come abbiamo fatto per la prima udienza del processo contro Rosalba e Vigilanza Democratica, rendiamo nota anche la trascrizione ufficiale e integrale della seconda udienza processo che si è svolta il 21 febbraio 2018 presso il Tribunale di Milano (giudice Paola Maria Braggion) su cui abbiamo emesso già un comunicato.

 

Leggendo la trascrizione sarà possibile:

  1. comprendere meglio l’attività svolta da Vigilanza Democratica contro gli abusi e l’impunità delle forze dell’ordine, per l’introduzione del codice identificativo e del reato di tortura, per la lotta contro l’anonimato e per lo scioglimento del VII Reparto Mobile di Bologna;
  2. comprendere l’inconsistenza dell’impianto accusatorio contro Rosalba;
  3. constatare “direttamente dalle fonti” il tentativo costante e sistematico svolto in aula da parte del PM Valentina Pistone e dell’Avvocato di parte civile Andrea Carella di intimidire, di far pressione e di mettere in confusione i due testimoni del Partito dei CARC e Vigilanza Democratica (Renzo Gemmi e Angelo D’Arcangeli) per cercare di colmate in questo modo l’assenza di prove ed elementi contro Rosalba e Vigilanza Democratica;
  4. leggere le importanti testimonianze del sociologo Salvatore Palidda e del magistrato della Procura di Genova Enrico Zucca, sugli abusi e l’impunità delle forze dell’ordine, per l’introduzione del codice identificativo e del reato di tortura.

Scarica qui: trascrizione udienza 21.02.2018

Cogliamo l’occasione anche per rilanciare e segnalare la dichiarazione di Zucca a Il Fatto Quotidiano, la solidarietà del Partito dei CARC .

Aderiamo e promuoviamo l’adesione alla campagna di solidarietà con Zucca lanciata da Altreconomia (Al sito: https://altreconomia.it/appello-zucca/)

 

Leggi e diffondi “Copwatching 2.0” il nuovo dossier sugli abusi delle forze dell’ordine e l’impunità, sul VII Reparto Mobile di Bologna (e i suoi collegamenti con la Uno Bianca) e il processo contro Rosalba.

 

Per avere aggiornamenti sull’esito del presidio del 17 marzo a Bologna per lo scioglimento del VII Reparto Mobile e in solidarietà con Rosalba, leggere il comunicato emesso a seguito del presidio.

Firma e fai firmare l’Appello Noi stiamo con Rosalba, con chi lotta contro l’impunità e gli abusi delle forze dell’ordine e per le difesa dell’articolo 21 della Costituzione.

Invitiamo tutti coloro che hanno a cuore l’applicazione della Costituzione, che si battono per “la verità e la giustizia”, contro la repressione, gli abusi di polizia e l’impunità a firmare e fare firmare questo appello inviandolo a carc@riseup.net / fax. 02.26.30.64.54

Scaricalo qui:

 

Prossimi appuntamenti:

24 marzo, Roma – Assemblea con Adriano Chiarelli, autore di “Malapolizia” e “Nei secoli fedeli – Il caso di Giuseppe Uva”, in solidarietà con Rosalba.

Sally Brown Rude-pub – Via degli Etruschi 3A/B, Roma.

https://www.facebook.com/events/1365121740300332/

24 marzo, Napoli – Assemblea: La Repressione non può fermare la Riscossa delle masse popolari e cena di solidarietà.

Nuova Casa del Popolo – Via L. Franciosa 199 Napoli (Ponticelli).

https://www.facebook.com/events/793773950822376/

29 marzo, Napoli – Concerto di solidarietà con Rosalba. Con:  ZULU 99 Posse Official PeppOh – Andrea Tartaglia  – Valerio Jovine Napulitan – Ciccio Merolla.

Galleria Principe di Napoli, 80135 Napoli NA, Italia.

https://www.facebook.com/events/229397734298108/

Il 30 marzo, h.13:00, tutti al Tribunale di Milano per l’udienza finale del processo: la solidarietà è un’arma, usiamola!

https://www.facebook.com/events/1645371232209093/

*** Per conoscere le altre iniziative in programma consultare la pagina facebook: Vigilanza Democratica ***

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here