[Massa] Sullo sgombero dello Spazio Popolare

Questa mattina all’alba con un operazione di polizia che ha impiegato diverse decine di uomini tra polizia, celere, carabinieri, finanza e polizia municipale è stato sgomberato lo Spazio Popolare. Un tratto del quartiere di Villette dove sorge lo Spazio Popolare è stato militarizzato per diverse ore mentre altri punti della città erano presidiati dalla polizia.

Lo sgombero dello Spazio Popolare è avvenuto ad una settimana esatta dall’approvazione della relativa mozione in Consiglio Comunale. Evidentemente queste sono le priorità della giunta Persiani, dell’onorevole Amorese e del Governo Meloni!

Stiamo assistendo in queste ore a una “battaglia” a suon di post e comunicati tra partiti della maggioranza e Fratelli d’Italia per accaparrarsi il merito e la paternità di questo sgombero. Comprendiamo benissimo la tensione di questi signori a fare proprio questo merito, evidentemente lo sgombero dello Spazio è e sarà l’unica promessa che riusciranno a mantenere.

Che le priorità e i meriti politici per questi signori siano lo sgombero dello Spazio Popolare la dice lunga su chi sta amministrando la nostra città e governando il nostro Paese. Infatti, mentre questi signori mandano in onda questo rivoltante spettacolo sciacquandosi la bocca con la tanto sbandierata e ristabilita legalità, la città continua ad andare a fondo.

Sono così celeri con lo sgombero dello Spazio Popolare ma non mettono mano a nessuno dei problemi che affliggono le masse popolari di questa città: dai salassi di Gaia, alle infinite liste di attesa per un esame, all’assenza di una medicina territoriale efficiente, alla povertà diffusa sino ad arrivare alla devastazione e all’incuria del territorio e alle problematiche del mondo del lavoro.

Oggi sgomberano un luogo fisico ma non fermeranno chi quello Spazio lo vive da dieci anni, e soprattutto non fermeranno le lotte che da quello Spazio in questi anni e in questi mesi hanno preso vita: dalle lotte per la difesa e la riaffermazione della sanità pubblica, dalle lotte in sostegno alle lotte dei lavoratori alle lotte contro i rigurgiti di fascismo. 10 100 1000 Spazio Popolare!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Firenze] Adesione alla piazza del 25 aprile di Firenze Antifascista

Per una nuova liberazione nazionale dai gruppi imperialisti USA-NATO,...

[Colle Val d’Elsa] Nasce la lista elettorale Colle Insorge!

In vista delle prossime elezioni amministrative di Colle Val...

Ponte sullo stretto. 40 tavoli di lavoro in tutta Italia smontano il piano del governo

Prima conquista per i comitati No Ponte sullo stretto di Messina

Volantino per le manifestazioni promosse da FFF per lo sciopero per il clima del 19 aprile 2024

Scarica il file PDF Domande apparentemente retoriche *se ne possono aggiungere...