[TORINO] Presentazione de “I Consigli di Fabbrica degli anni ’70. La parola ai protagonisti”

La sezione di Torino del P.CARC è lieti di annunciare la presentazione pubblica di “I Consigli di Fabbrica degli anni ’70. La parola ai protagonisti” che avrà luogo Venerdì 21 Aprile presso la sede de “La Poderosa” in via Salerno 15, alle ore 20.30. L’iniziativa è co-promossa dal P.CARC in collaborazione con la federazione torinese del PRC e vedrà sia la presenza di compagni che hanno attraversato il grandioso movimento dei Consigli di Fabbrica degli anni ’70 a Torino sia di compagni operai oggi all’opera nel promuovere organizzazioni autonome degli operai e dei lavoratori.

Il volume “I Consigli di Fabbrica degli anni ’70. La parola ai protagonisti” è una raccolta di interviste, a cura delle nostre Edizioni Rapporti Sociali, che restituisce un prezioso ritratto della grande esperienza politica e organizzativa degli uomini e delle donne della classe operaia, che furono promotori e partecipanti del grandioso movimento dei Consigli di Fabbrica degli anni ’70. Un bagaglio di esperienze da valorizzare, far conoscere e trasmettere alle nuove generazioni della classe operaia, per far germogliare un nuovo movimento di Consigli di Fabbrica, presupposto fondamentale per un efficace resistenza al programma comune della borghesia imperialista nonchè per riuscire ad imporre l’alternativa politica di governo di cui hanno bisogno la classe operaia e le masse popolari del nostro paese, un Governo di Blocco Popolare.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

Il 31 maggio a Reggio Emilia iniziativa del Comitato di solidarietà con la Bielorussia

Alla presenza dell’incaricato d’affari facente funzione di ambasciatore Kiryl Piatrousky

Irruzione nella campagna elettorale? Alcuni esempi

Quando parliamo di irruzioni nella campagna elettorale cosa intendiamo?

[Pozzuoli] Ancora scosse a Pozzuoli. Dichiariamo lo stato di emergenza

Individuare e imporre dal basso le misure necessarie a mettere in sicurezza il territorio!