FRP MS

Dopo la Festa nazionale della Riscossa Popolare di Napoli, tenutasi dal 28 al 31 Luglio al Parco dei Camaldoli, rilanciamo il dibattito sul che fare a fronte della crisi attuale, dei sommovimenti che questa crea in ogni ambito (politico, economico, sociale).

La Festa di Riscossa è una festa popolare fondata non sulla ricerca del profitto, ma sulla promozione dell’aggregazione sociale, cultura libera e critica, in cui sperimentiamo principi e metodi, modi e forme dell’autorganizzazione popolare. In cui promuoviamo momenti di discussione per costruire un’alternativa concreta per la vita delle masse popolari, di formazione e di studio, di scambio delle esperienze e di vita collettiva. In cui promuoviamo una sana aggregazione e spettacoli popolari (contro la cultura dello sballo e dell’evasione dalla realtà). Parleremo di lavoro, del ruolo dei giovani, degli artisti e delle amministrazioni comunali e locali nella costruzione dell’alternativa, parleremo di internazionalismo proletario!

È una festa politica perché è un importante strumento di riscossa per le masse popolari e per le Organizzazioni Operaie e Popolari che vi partecipano. È possibile organizzarsi autonomamente così come è indispensabile risolvere direttamente i nostri problemi, cominciando dal lavoro, dalla salute e dal problema delle abitazioni. Sono le masse popolari autorganizzate il motore della trasformazione, il cuore dell’alternativa politica oggi non più rinviabile.

Consapevoli che solo attraverso il loro protagonismo possiamo costruire il Governo d’Emergenza che serve al paese, rilanciamo l’invito alla partecipazione!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi