Il 2019 è l’anno in cui ricorre l’anniversario della nascita della prima Internazionale Comunista e del Biennio Rosso sviluppatosi tra 1919 e il 1921 nel nostro paese. Ma il 2019 è anche il ventesimo anno d’attività del (nuovo)Partito Comunista Italiano dalla fondazione nel 1999, nella clandestinità, della Commissione Preparatoria del suo congresso di fondazione avvenuto nel 2004.
Un ventennio di storia della carovana del (nuovo)PCI le cui tappe principali sono state sintetizzate nell’articolo di Ulisse, segretario generale del (nuovo)PCI, pubblicato sul numero di febbraio di Resistenza (il mensile del P.CARC).
Ci troviamo mercoledì 27 febbraio alle 17 presso la nostra sede di Via Sferracavalli a Cassino per una lettura collettiva e una discussione dell’articolo in questione cui invitiamo a partecipare i collaboratori, i simpatizzanti, chi è curioso di conoscere meglio la carovana del (nuovo)PCI e la sua storia. Perchè la costruzione della rivoluzione socialista in Italia richiede l’esistenza di due Partiti Comunisti (il P.CARC e il (nuovo)PCI) ? Perchè occorre un partito come il (nuovo)PCI che agisce nelle condizioni della clandestinità? Per rispondere a questa e ad altre domande vi invitiamo a venirci a trovare.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here