[Firenze] Pieno sostegno alla rivoluzione bolivariana in Venezuela!

Ieri 18 Maggio 2017 si è tenuto a Firenze, in via Cavour sotto il Consiglio Regionale, un presidio in sostegno al processo rivoluzionario in Venezuela, da mesi sotto attacco da parte degli imperialisti americani attraverso tentativi di golpe e colpi di mano. L’iniziativa si è sviluppata in continuità con i presidi di Napoli e Roma dei giorni scorsi e con quello di Milano che si terrà oggi 19 Maggio. A Firenze l’operazione sporca condotta in Venezuela si traduce con la presentazione da parte del Partito Democratico e Fratelli d’Italia del libro di Marinellys Tremamunno “Venezuela, il crollo di una rivoluzione”, scrittrice che sostiene apertamente la destra reazionaria in Venezuela e il tentativo del golpe in atto.

Decine sono stati i militanti che ieri hanno partecipato al presidio di solidarietà, a sostegno e difesa di un processo che vede il popolo venezuelano protagonista contro i vili attacchi dei gruppi imperialisti e dei loro sostenitori, contro le menzogne che i partiti delle larghe intese in Italia alimentano sul processo rivoluzionario in Venezuela per screditarne l’importanza, per impedire che sia da esempio anche per il nostro paese.

Ovunque andranno, i detrattori della rivoluzione bolivariana e i sostenitori della destra golpista in Venezuela, troveranno militanti decisi a smascherarli in sostegno a Maduro, ai lavoratori, agli studenti e all’emancipazione del popolo venezuelano dal giogo degli imperialisti USA.

Partito Comunista – Federazione Toscana

Partito dei CARC – Federazione Toscana

Print Friendly, PDF & Email

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

[Pisa] Verso la Festa della Riscossa Popolare: intervista a Lorenzo Tamberi di Valdera Comunista

Pubblichiamo di seguito un'intervista fatta al compagno Lorenzo Tamberi...

[Massa]Sui fatti avvenuti in Consiglio Comunale

La sezione di Massa del Partito dei CARC interviene...

Sicurezza sui luoghi di lavoro

Intervista ad Andrea Scarfone della Commissione nazionale lavoro operaio e sindacale

Scampia. Crolla il ponte, dispiegare le vele

Mobilitarsi tutti e subito per cacciare la giunta Manfredi