Dibattito online organizzato dalla sezione di Torino del Partito dei CARC, con la partecipazione di Marco Lenzoni (infermiere ASL Toscana in lotta contro gli obblighi di fedeltà aziendali), Michele Schifone (lavoratore Gruppo Torinese Trasporti, delegato Unione Sindacale di Base) e Jessica Costanzo (senatrice M5S). Da Torino al resto dell’Italia, azienda per azienda, la prosecuzione dell’emergenza sanitaria va a braccetto con una dispiegata repressione aziendale contro operai e lavoratori che osano alzare la testa e denunciare pubblicamente lo sfascio del sistema sanitario o organizzare i propri compagni di lavoro per pretendere condizioni dignitose di lavoro. Dagli obblighi di fedeltà aziendale alla creazione di reparti confino al licenziamento politico vario è l’armamentario dei padroni contro lo sviluppo delle lotte di resistenza nei posti di lavoro. Discutiamone per organizzarci dentro e fuori le aziende, per rovesciare contro l’armamentario repressivo dei padroni la necessaria organizzazione e mobilitazione dei lavoratori, del movimento sindacale e della società civile del paese.

[Clicca qui per l’evento facebook e la diretta dell’evento]

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here