5 ottobre a Roma: sulla manifestazione promossa dal Partito Comunista

Il P.CARC ha aderito e partecipato con una delegazione alla manifestazione indetta il 5 ottobre dal PC a Roma. Abbiamo trovato un clima fraterno e un’accoglienza calorosa da parte dei tanti compagne e delle tante compagne che guardano con speranza agli annunci di “unità di tutti i comunisti” che il Segretario del PC Marco Rizzo lancia spesso e ha lanciato anche in occasione della preparazione di questa manifestazione.

Abbiamo trovato compagni e compagne orgogliosi di essere comunisti e con cui vogliamo sviluppare una relazione di rispetto, confronto, dialogo e iniziativa comune su tutti i temi e in tutti gli ambiti in cui è possibile farlo, al di là delle scadenza elettorali.

Abbiamo portato un contributo più ricco della semplice testimonianza di partecipazione, cercando di promuovere un ragionamento comune sul compito dei comunisti in questa fase a partire delle parole d’ordine contenute nello striscione con cui siamo scesi in piazza e nel volantino che abbiamo distribuito: costruiamo il potere operaio e popolare, costruiamo la rivoluzione socialista.

L’unità dei comunisti avanza e avanzerà quanto più si lotta insieme per raggiungerla nella pratica: di fronte alle fabbriche, alle scuole, nei quartieri e con la prospettiva di fare qui e ora la rivoluzione socialista.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi

Iscriviti alla newsletter

I più letti

Articoli simili
Correlati

Anche dai seggi elettorali si rilancia la riscossa

Lo scorso fine settimana si sono svolte le elezioni...

Solidarietà a Luciano Pasetti e a tutti i fermati di Piazza Duomo e non solo!

Lunedì 17 giugno p.v alle 14.00 presso il Tribunale...

[Siena] Duecento licenziamenti ad Amadori: insorgiamo!

Il Partito dei CARC, alla luce di quanto sta...

Le mobilitazioni contro il G7 in Puglia aprono la strada allo sviluppo della lotta

Da molti mesi, in particolare dopo la controffensiva della...