Home Tags Movimento studentesco

Tag: movimento studentesco

La lotta degli studenti scuote il paese. Avanti fino alla vittoria!

Da un capo all’altro del paese gli studenti delle superiori e universitari sono tornati a riempire le piazze...

Operai e studenti uniti possono vincere!

Verso la mobilitazione nazionale indetta dagli operai GKN a Firenze il 26 marzo, passando per il 18 febbraio, mobilitazione nazionale studentesca.

[Italia] NO all’alternanza scuola-lavoro: la morte di Lorenzo grida vendetta!

La morte di Lorenzo Parelli, 18 enne di Udine morto schiacciato da una trave durante le ore di “alternanza scuola-lavoro” non è...

[Siena] Intervista al Collettivo Studentesco di Siena

Di fronte alla crisi del sistema capitalista, assistiamo sempre più spesso allo smantellamento di servizi pubblici, come la sanità e la scuola....

[Siena] Solidarietà a Cravos Siena contro le intimidazioni fasciste!

Ieri mattina quattro fascisti sono entrati nella sede dell'associazione studentesca Cravos Siena, minacciando e offendendo una ragazza presente all'interno, affermando che "Siena...

Ultimi articoli del sito

[Reggio Emilia] Avanti con l’unità dei comunisti

Rilanciamo e pubblichiamo questo comunicato del Comitato di Unità Comunista al cui percorso di strutturazione la Sezione di Reggio Emilia del P....

Sui giornalisti non allineati: da Assange alle liste di proscrizione nei democratici paesi occidentali

Il processo sull’estradizione di Julian Assange dal Regno Unito agli USA non si chiude con l’assenso all’estradizione pronunciato...

[Toscana] 2 luglio: presentazione pubblica del Partito

Sabato 2 luglio, alle ore 21:00, terremo la presentazione pubblica del Partito dei CARC in piazza Dalmazia a Firenze.

[TORINO] 2-3 LUGLIO, FESTA DI RISCOSSA POPOLARE

Programma dell'edizione 2022 della Festa di Riscossa Popolare organizzata dalla sezione di Torino del P.CARC

[Reggio Emilia] Di che cosa ha paura il podestà di Reggio Luca Vecchi? 

La Festa della Riscossa Popolare dell’Emilia Romagna sembra essere l’unica preoccupazione di Vecchi e di tutta l’Amministrazione di Reggio Emilia.