Home home envince

home envince

PRIMI APPUNTAMENTI

Segnalaci le mobilitazioni e le iniziative di cui sei a conoscenza a [email protected]
Scarica il volantinonazionale e diffondilo

Agenzia stampa
in breve

Consigli di Fabbrica - la parola ai protagonisti

Edizioni Rapporti Sociali 2020 - 240 pagine - 15 euro

Calendario2021

Info e anteprima

[metaslider id=”21765″]

Comunicati
nazionali

A proposito di Unità Popolare e delle posizioni sul conflitto in Ucraina

Unità d’azione e lotta ideologica tra partiti, organizzazioni e gruppi del movimento comunista Il 1° luglio alla...

Elezioni amministrative e referendum del 12 giugno

Usiamoli per rafforzare l’organizzazione...

Intervista al compagno Giuseppe Maj sulla persecuzione del (nuovo)PCI

Una nuova Resistenza, una nuova Liberazione

Cacciare draghi e i servi della nato Scarica in PDF I nostri partigiani non...
4,264FansLike
212FollowersFollow

SOSTIENI IL P.CARC CON UNA SOTTOSCRIZIONE

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Totale Donazione: €10,00

PER UN NUOVO 25 APRILE

Maglia

Riprendiamo il cammino. Per un nuovo 25 Aprile

Editoriale .ugb-2ec6cc5 .ugb-blockquote__quote{width:70px !important;height:70px !important}“C’è contrasto e contrasto – scriveva Pisarev a proposito del contrasto fra sogno e realtà. Il mio sogno può andare oltre il corso naturale degli avvenimenti oppure può deviare in una direzione verso la quale...
“Andrà tutto bene” è lo slogan a cui la propaganda di regime ha dato tanto spazio nel marzo scorso per contrastare al modo della classe dominante - a chiacchiere - lo smarrimento e la paura dilaganti. A quasi un anno di distanza la realtà dimostra che la...
Il punto sulla situazione politica Il 26 gennaio Conte si è dimesso. Nel momento in cui scriviamo fervono manovre per verificare la possibilità di un Conte 3, altre soluzioni raccogliticce o la proclamazione di nuove elezioni politiche. Mattarella è il cerimoniere.Quello che la stampa...
Dopo lo scandalo sul mancato aggiornamento del piano pandemico nazionale (su cui Report ha fatto un’inchiesta seria e argomentata) che ha coinvolto i vertici mondiali dell’OMS, i suoi vertici italiani (Ranieri Guerra) e anche il ministro Speranza, alla fine il piano pandemico è stato aggiornato. Sembra un...
Lettera alla Redazione (…) Ogni volta che qualche giornalista, qualche politicante o qualche medico dichiara in televisione che “il vaccino anti Covid-19 deve essere obbligatorio per il personale sanitario” mi viene da pensare.A inizio gennaio mi sono pure imbattuta in Massimo Galli, l’ormai noto direttore del reparto di...
Mentre la classe dominante alimenta la guerra fra poveri (vaccino Sì, vaccino NO), ai “piani alti” va in scena l’ulteriore – patetica – dimostrazione della sottomissione del governo italiano alla Comunità Internazionale degli imperialisti USA e UE.In virtù degli “accordi” cui si è piegata, l’Italia ha ricevuto,...

COMUNICATI LOCALI

Vademecum Covid-19

I comportamenti, le misure e gli strumenti di prevenzione al servizio della lotta di classe

I Consigli di Fabbrica

Interviste

Questa sezione raccoglie interviste fatte da membri e collaboratori del P.CARC a esponenti dei Consigli di Fabbrica (CdF) degli anni ’70. Abbiamo approfittato della celebrazione del 50° anniversario dell’Autunno Caldo per fare raccontare ad alcuni protagonisti di quel periodo la loro esperienza. L’esperienza dei CdF degli anni ’70 mostra la forza che le masse popolari, organizzandosi, possono dispiegare contro la borghesia imperialista, il clero e il loro sistema politico e sociale. Mostra anche i limiti che allora frenarono lo sviluppo dei CdF e permisero che la borghesia riuscisse a sconfiggere il grande movimento dell’Autunno Caldo: l’esperienza da cui possiamo e dobbiamo trarre lezioni.

Concezione comunista del mondo
Formazione

Commissione Rinascita Gramsci

ODIARE GLI INDIFFERENTI O ORGANIZZARLI?

Per una riflessione su Gramsci, Odio gli indifferenti, La Città Futura, unico numero, 17 febbraio 1917. A poco più di cent'anni dalla pubblicazione e la sua attualità.

Il fondamento per la vittoria: le parole del (nuovo) PCI e del primo PCI di Antonio Gramsci

La Commissione Gramsci del Partito dei CARC augura alla classe operaia italiana e ai partiti comunisti che prendono posizione alla sua testa,...

Ai compagni de “L’Ordine Nuovo”

Ai compagni de “L'Ordine Nuovo”   Cari compagni dell'”Ordine Nuovo”, abbiamo letto e analizzato l'articolo da voi recentemente pubblicato “Contro ogni fatalismo, Gramsci e la...

Il movimento comunista contro la repressione. I casi della Carovana del (n)PCI, di Dimitrov e di Gramsci

Contro la repressione rispondiamo con l’attacco.       Il Partito dei CARC con la scritta “Fontana assassino” ha detto la verità sulla natura del...

Sessioni di studio del Manifesto Programma del (nuovo)PCI

Approfondimenti

Documento di aggiornamento della Dichiarazione Generale del V Congresso

PREMESSA Il presente documento aggiorna e integra la Dichiarazione Generale del V Congresso: - illustra i...

Campagna il Socialismo è la Cura (2021): alcuni materiali di riferimento

1999Resistenza 3 Gli scioperi del 43-44-45 1999Resistenza 10 1919-1920 Il biennio rosso 2000Resistenza 2 Il primo...

Intervista al compagno Giuseppe Maj sulla persecuzione del (nuovo)PCI

Ripubblicazione a cura del P.CARC dell’intervista raccolta nel 2006 dal Comitato di Aiuto ai Prigionieri del (nuovo)PCI di Parigi

I documenti approvati dal V Congresso (Firenze, gennaio 2019)

Sabato 26 e domenica 27 gennaio i delegati al V Congresso Nazionale del Partito dei CARC si sono riuniti a Firenze e hanno portato...

Cos’è il Governo di Blocco Popolare

        Scarica l'opuscolo  

Rapporti Sociali

        Vai all'archivio degli articoli disponibili   Qual è la natura e il corso della crisi attuale? Quali gli sviluppi? È possibile uscirne? Il socialismo è ancora...
Aderisci

Aderiscial P.CARC

Il vecchio mondo sta morendo e il nuovo non cade dal cielo. Che nasca quanto prima dipende dall’opera dei comunisti e da quanto essi sanno efficacemente assumere il ruolo di direzione della mobilitazione delle masse popolari. La rivoluzione socialista è l’opera cosciente del partito comunista che la conduce e contemporaneamente è il processo collettivo e unitario della classe operaia e delle masse popolari, milioni di individui, che attraverso la lotta contro gli effetti della crisi imparano a diventare nuova classe dirigente della società.