direnkazova

Resisti Kazova! La fabbrica autogestita che guarda avanti

Riportiamo l’esperienza dei lavoratori della Kazova, fabbrica tessile turca situata in un sobborgo di Istanbul, destinata dal padrone ad essere chiusa nel gennaio 2013 e che invece è stata presa in mano...

Il M5S, la lunga marcia e il governo del paese

L’Italia è in condizioni analoghe a quelle di un paese occupato dallo straniero.“I gruppi imperialisti considerano tutto il mondo un terreno che deve essere aperto alle loro scorrerie (il Transatlantic Trade and Investment...
carc

Sostenere o contrastare i movimenti clericali dei paesi arabi e musulmani?

Da anni i paesi arabi e musulmani (in particolare quelli del Medio Oriente) sono un campo di battaglia in cui le potenze imperialiste si contendono l'egemonia economia, politica e militare nel mondo. Contro...
1836804 656803504380927 570369116 o

Abusi di polizia, il ruolo di ACAD, il ruolo dei famigliari delle vittime

Associazione Contro gli Abusi in Divisa (ACAD) Numero verde 800 58 86 05 www.associazioneacad.it Un numero verde attivo 24 ore su 24 per denunciare gli abusi delle forze dell’ordine e chiedere un...
moretti3

La CGIL scoppierà tra le mani della destra che la dirige!

Dopo le assemblee di base, nei mesi di marzo e aprile si sono tenuti i congressi nazionali dei sindacati di categoria della CGIL. Stante le nostre attuali forze, il P.CARC non è...
madrinellacrisi2

Madri nella crisi, dal tetto occupato della Mangiagalli di Milano: un posto di lavoro...

Abbiamo incontrato alcune lavoratrici che da giugno hanno occupato il tetto del Policlinico Mangiagalli a Milano, formando il comitato Madri nella Crisi: donne di età compresa tra i 45 e 60 anni, con...
carc

Le idee che diventano azione ancora sulla lotta ideologica attiva in Campania

Nel numero scorso abbiamo trattato, per quanto brevemente, l’avvio e i contenuti della Lotta Ideologica Attiva in Campania, un processo di critica, autocritica e trasformazione che investe prima di tutto il gruppo dirigente...
crisi

Uscire dall’euro? Si, mah, forse… ma anche no!

“Finché gli affari sono andati bene, finché l’accumulazione del capitale si è sviluppata felicemente (e ciò è stato fino alla metà degli anni ’70), non si sono sviluppate contraddizioni antagoniste fra Stati...
carc

Campagna per il raddoppio di Resistenza

Da questo numero, dal mese di aprile 2014, il prezzo di copertina di Resistenza sale a 1,5 euro e anche gli abbonamenti ordinari passano da 12 a 20 euro. Queste sono alcune misure...
landinirenzi

Il sindacato è veramente un’altra cosa…

il congresso CGIL entra nel vivo Approfittare della campagna congressuale per mobilitare gli operai e gli altri lavoratori a creare le condizioni per la costituzione del Governo di Blocco Popolare Dalle giuste...
carc

Il Congresso della CGIL, visto dal basso e da dentro

Il Congresso di CGIL si concluderà probabilmente (visto che il XVI congresso dell’ARCI è stato sospeso per i contrasti tra l’ala filo PD e “aziendalista” e l’ala movimentista e sociale, il probabilmente è...
RE9 01 o 03 - Lenin

Le classi dominanti ci portano alla guerra: subire o combattere

C’è una relazione fra la crisi economica che colpisce il nostro come tutti gli altri paesi del mondo (l’aumento della disoccupazione, il peggioramento delle condizioni di vita, i tagli ai servizi, i tagli...
carc

Quando sono le donne a occupare le fabbriche e uscire dalle fabbriche

“Per secoli e secoli, le donne cinesi sono state considerate come bestie. Noi facciamo parte della classe operaia, ma come potrebbe essa dirigere il paese se la metà dei suoi membri resta ignorante, incapace...
LENIN LA REVOLUCION TRIUNFARÁ

La crisi non va in vacanza. Consigli per una lettura e una riflessione d’estate

  Settembre 1917, poco prima della costituzione del governo sovietico. Lenin scrive “La catastrofe incombente e come lottare contro di essa”.“Una catastrofe di ampiezza senza precedenti e la carestia ci minacciano inesorabilmente. Tutti...
carc

Un altro mondo possibile si costruisce solo con una nuova classe dirigente

Quando parliamo di “costruire un altro mondo possibile” c’è chi intende che tale mondo possibile possa essere costruito perché gli esponenti della classe dominante capiscono che il mondo che viviamo non può andare...
carc

Cosa ci hanno insegnato le mobilitazioni operaie degli ultimi anni

Quando arriva la notizia che gli operai di un’azienda sono in mobilitazione contro i licenziamenti, magari hanno allestito un presidio ai cancelli, magari hanno fatto un blocco stradale, è abbastanza frequente (e giusto!)...
carcosare

Potere e volontà politica. Ecco il socialismo!

Anzitutto il socialismo è il potere delle masse popolari organizzate, delle organizzazioni degli operai e delle masse popolari. Le organizzazioni operaie e popolari devono prendere nelle loro mani il governo del paese, a...
banner facebook

Un Controsemestre di lotta e di governo. Costruire il conflitto per costruire l’alternativa

“Non si tratta di insegnare ai matti a ragionare, ma di togliere loro il potere. Togliere ai matti il potere vuol dire che altri devono assumerlo” Il grosso dei promotori (Usb, Cobas,...
carc

Privatizzazioni? NO! Tutte le aziende sotto il controllo popolare

Uno dei fronti caldi delle mobilitazioni d’autunno è la lotta contro la privatizzazione o la chiusura delle aziende pubbliche, in particolare di quelle  controllate o solo partecipate dagli enti locali, il grosso delle...
carc

Sul metodo di lavoro: scienziati!

Questo articolo è lo stralcio di una lettera a un compagno che da alcuni anni è uscito dal PRC e che, nonostante collabori alle attività di una sezione del P.CARC, non è deciso...
carc

Dalla Piaggio di Pontedera: lettera al segretario Generale della FIOM, Landini

Signor Segretario, siamo un gruppo di operai della Piaggio di Pontedera, iscritti e non, e ci rivolgiamo a lei per richiamare la sua attenzione e per esprimerle il nostro dissenso sulla gestione della...
carc

Lotta ideologica in Campania, primi elementi di bilancio

A dicembre 2013 la Direzione Nazionale del P.CARC ha preso la decisione di avviare una Lotta Ideologica Attiva (LIA) in Campania, il principale concentramento di forze del Partito e di lanciare a tutti...
acqua

Controsemestre popolare e disobbedienza di massa

Piano Casa: USB, praticheremo la disobbedienza attiva. L’USB Lavoro Privato condanna l’ennesimo attacco ai movimenti per il diritto all’abitare costituito dal cosiddetto Piano Casa, meglio conosciuto come decreto Lupi; esprime tutta la...
carc

Le lotte delle donne delle masse popolari

  All'interno della Festa Nazionale della Riscossa Popolare di Napoli abbiamo organizzato un Tavolo tematico sulla “lotta delle donne negli organismi operai e popolari”. Hanno partecipato esponenti del Comitato delle mogli di Pomigliano (operaie...
carc

Dall’Electrolux a tutte le fabbriche…

  “All’entrata dello stabilimento Electrolux di Susegana, si è svolta un’assemblea pubblica, nella quale i rappresentati sindacali hanno spiegato ai lavoratori cos’è successo durante il confronto di ieri con l’azienda e quali saranno le...
achtungweb

Fuorilegge! Essere audaci, andare fino in fondo, passare all’attacco

C’è un legame stretto e profondo che unisce le operazioni repressive (giudiziarie e poliziesche) degli ultimi mesi contro gli organismi, gli aggregati e anche i singoli esponenti del movimento popolare. Non c’è...
RE05-14-1

Campagna per il raddoppio di resistenza – Il giornale, la formazione e l’organizzazione

A tre mesi dal lancio della campagna per il raddoppio di Resistenza e a uno dalla sua conclusione, trattiamo di alcuni elementi di bilancio (parziale) e di alcune “scoperte” che ci aiutano a...
controf

Congresso della CGIL: raccogliere i risultati e rilanciare la lotta

Padroni, autorità della Repubblica Pontificia e sindacalisti complici tramano per sopprimere il movimento sindacale. Inutilmente. Già il fascismo aveva provato a farlo. Ma i lavoratori si organizzano non perché i padroni e...
nedaa

EXPO 2015: un monumento della crisi del capitalismo

  E’ impossibile dire se l’EXPO, che dovrebbe tenersi a Milano dal maggio all’ottobre dela2015, sarà ricordata più per la devastazione del territorio milanese, per la corruzione degli amministratori pubblici, degli imprenditori e...
2203174-montecit

La lotta fra le due linee nel M5S: opposizione responsabile o alternativa di governo

L’esito delle elezioni europee ha messo Beppe Grillo e il M5S davanti a un bivio e a una decisione che devono prendere rapidamente. Renzi li incalza e in questo fa il nostro...