carc

Politiche keynesiane e sovranità monetaria tra mito e realtà

L’esempio del Giappone e le lezioni della storia Dopo sei anni che picchia ininterrotta, è diventato sentire comune che questa crisi è di là da finire e che non passerà da sé così...
grillini

Alle elezioni europee votiamo e chiamiamo a votare M5S

Con le elezioni europee di maggio, i circoli della finanza, delle banche e della grande industria mirano a formare un Parlamento europeo che copra con un velo di consenso “democratico” le politiche...
carc

Controsemestre e assemblea operaia a Firenze – sull’utilizzo di Resistenza nel lavoro operaio

  Cari compagni della Redazione,prima di tutto vi faccio i miei complimenti per il lavoro che state facendo con il giornale: forse anche grazie al raddoppio delle pagine, è più ricco e profondo, tratta...
carc

Dall’Electrolux a tutte le fabbriche…

  “All’entrata dello stabilimento Electrolux di Susegana, si è svolta un’assemblea pubblica, nella quale i rappresentati sindacali hanno spiegato ai lavoratori cos’è successo durante il confronto di ieri con l’azienda e quali saranno le...
eurocr

Sovranità nazionale o sovranità popolare?

Uscire dall’euro e ritornare alla lira! Uscire dall’Unione Europea (“Rompere la gabbia dell’Unione Europea” titolava il convegno tenuto a Roma il 22 marzo per iniziativa della Rete Noi Saremo Tutto ed è...
5715 541285099235366 705917603 n

Chiuse in casa a farci ammazzare? No, abbiamo un mondo da trasformare!

A pochi giorni dall’8 marzo, la stampa e l’informazione di regime compongono un quadro allarmante. Assassinate o assassine, minorenni mangiauomini o vittime degli uomini, il ritratto delle donne è sempre a tinte...
gramsci1

Il “nuovismo” di Renzi, le politiche della troika, le elezioni europee, la crisi generale....

La catastrofe incombe. Non sono solo gli allarmi di chi paragona la situazione italiana a quella della Grecia, non è solo il periodo di vigilia dell’entrata in vigore del Fiscal Compact (l’insieme delle...
carc

Quando non basta una “rivoluzione civile”… arriva la sveglia della lista Tsipras!

Un appello ai fautori della Lista “L’Altra Europa con Tsipras” ha superato per un soffio la soglia del 4% per l’ingresso nel Parlamento Europeo riuscendo a guadagnare tre seggi. Al momento in cui...
95a84a6a63443b6cbac2fcda7c70345d-kjnD-U430206139103634jB-593x443Corriere-Web-Roma

Bergoglio: la faccia “buona” della speculazione. Quante famiglie ospita nelle proprietà del vaticano?

A Roma, per una ventina di giorni, 50 famiglie sgomberate dalle proprie abitazioni a Torre Spaccata si sono rifugiate nella basilica di S. Maria Maggiore, chiedendo al Papa un incontro e una...
carc

Le idee che diventano azione ancora sulla lotta ideologica attiva in Campania

Nel numero scorso abbiamo trattato, per quanto brevemente, l’avvio e i contenuti della Lotta Ideologica Attiva in Campania, un processo di critica, autocritica e trasformazione che investe prima di tutto il gruppo dirigente...
carc

Quando sono le donne a occupare le fabbriche e uscire dalle fabbriche

“Per secoli e secoli, le donne cinesi sono state considerate come bestie. Noi facciamo parte della classe operaia, ma come potrebbe essa dirigere il paese se la metà dei suoi membri resta ignorante, incapace...
carc

Lettera della redazione: “scelgo di raddoppiare”

  Cari lettori, questo è il quarto numero di Resistenza che esce in un formato di 8 pagine. Chi non aveva mai avuto modo di leggerlo nel vecchio formato potrà solo intuire il salto...
CdF-Mirafiori

Ancora su “occupare la fabbrica, uscire dalla fabbrica”

(Dal rapporto del segretario della sezione di Brescia). Durante la discussione su Resistenza n. 1/2014, abbiamo approfondito l’articolo “Occupare la fabbrica e uscire dalla fabbrica”. Da quella discussione ho preso spunto per...
banner facebook

Un Controsemestre di lotta e di governo. Costruire il conflitto per costruire l’alternativa

“Non si tratta di insegnare ai matti a ragionare, ma di togliere loro il potere. Togliere ai matti il potere vuol dire che altri devono assumerlo” Il grosso dei promotori (Usb, Cobas,...
direnkazova

Resisti Kazova! La fabbrica autogestita che guarda avanti

Riportiamo l’esperienza dei lavoratori della Kazova, fabbrica tessile turca situata in un sobborgo di Istanbul, destinata dal padrone ad essere chiusa nel gennaio 2013 e che invece è stata presa in mano...
papawebucraina

Il colpo di stato in ucraina

C’è un parallelo tra l’opera di destabilizzazione in corso in Venezuela e la guerra civile in Ucraina. In entrambi i casi vengono utilizzate organizzazioni apertamente fasciste e naziste, tipo la ong Operacion Libertad,...
residence sociale

Aldo dice 26×1: come la liberazione di una immensa struttura privata diventa terreno di...

L’8 febbraio scorso, per iniziativa di Clochard alla Riscossa, Laboratorio per i Beni Comuni (un’organizzazione di massa promossa dalla sezione di Milano) e Unione Inquilini, è stato liberato a Sesto San Giovanni...
bancaditalia

Lettera aperta a Guido Viale

I lavoratori e le masse popolari hanno bisogno che chi come te ha ascolto e influenza osi fare un passo avanti! Caro Guido Viale,da tempo seguiamo con attenzione e interesse i tuoi...
LC1 1974 09 19 0001-1

Un esempio di nuove autorità popolari: il consiglio di fabbrica della Philco negli anni...

Pubblichiamo quella che doveva essere un’intervista a un dirigente della lotta operaia nella bergamasca a inizio anni ‘70 e si è via via trasformata in un racconto fluente, ricco di ragionamenti, di riflessioni che...
marxengels

La rivoluzione non scoppia, si costruisce!

La teoria della Guerra Popolare Rivoluzionaria di Lunga DurataNel nostro paese (ma anche a livello internazionale) oggi tra i comunisti si scontrano due linee sul “come fare la rivoluzione”. La prima, che è...
pdnemico

Renzi vuole cancellare la CGIL, nonostante la Camusso…

I lavoratori organizzati possono tuttoIl governo Renzi-Berlusconi ha ripreso, a un livello superiore, l’obiettivo perseguito dalla banda Berlusconi (nel 2002 con il Patto per l’Italia sottoscritto con CISL e UIL e nel...
carc

TTIP e TISA: tutto il potere ai circoli della finanza e degli affari!

Era partito come un trattato internazionale segreto, il TTIP (Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti), il contenuto si è via via chiarito grazie al lavoro di “traduzione” delle bozze preliminari di intesa...
klutsis

La costruzione del mondo nuovo. Vista dall’alto. Osare lottare, osare vincere… osare imparare

  A margine di una riunione per la costruzione di una manifestazione nazionale contro l’UE, uno dei partecipanti (membro di un’organizzazione che si distingue per il lavoro di mobilitazione e organizzazione delle masse popolari...
carc

“Fare di tutto per i miei figli” – Essere madri significa avere cento motivi...

Nel movimento popolare contro gli effetti della crisi, le donne hanno un ruolo determinante: dove si organizzano diventano spesso il centro della mobilitazione, un punto di riferimento organizzativo, comunicativo, aggregativo. Sono protagoniste di...
greciadefweb

Rosario e preghiere ai santi della UE – La candidatura di Tsipras

A che serve, che obiettivo ha la candidatura di Tsipras alle europee? Guardate che non si tratta di una domanda retorica che nasconde un presa di posizione “con i paraocchi”, è una...
donnew

La conquista delle condizioni materiali per la lotta di emancipazione delle donne

“Indipendentemente da tutte le leggi che emancipano la donna, ella continua ad essere una schiava, perché il lavoro domestico la opprime, la strangola, la degrada e la limita alla cucina e alla cura...
carc

A Qualiano una nuova sezione del P.CARC!

Nasce una nuova sezione del P.CARC a Qualiano, un piccolo paese dell’area a nord di Napoli, tristemente famoso per appartenere all’area geografica chiamata “Terra dei Fuochi”. Un paese dove le contraddizioni del capitalismo...
carc

A Napoli la Festa Nazionale della Riscossa Popolare: i giovani, Gramsci, la rivoluzione bolivariana

  Scriviamo questo articolo consapevoli che per un periodo in cui il giornale sarà diffuso (fino a fine agosto) potrà risultare “superato” (la Festa della Riscossa Popolare si svolge dal 17 al 27 luglio)....
genovaper re

Se gli operai non si occupano di politica lasciano il campo ai padroni

Gli operai devono occuparsi di politica devono occuparsi della loro azienda e devono uscire dalla loro azienda Alla base della mobilitazione per la costruzione del Governo di Blocco Popolare, aspetto...
carc

Comunisti come? Ideali, morale e scienza

Il comunismo per noi non è uno stato di cose che debba essere instaurato, un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi. Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose...