Home Archivio di Resistenza

Archivio di Resistenza

Le radici del futuro: seminario sui primi paesi socialisti

Firenze. Nel numero 1/2019 di Resistenza avevamo parlato dell’avvio del seminario sui primi paesi socialisti organizzato dalla Federazione Toscana del P.CARC. Il ciclo dei tre incontri si è concluso, possiamo farne un bilancio più...

Gli arditi del popolo

L’esperienza degli Arditi del Popolo offre spunti importanti per ragionare sulla relazione fra movimento comunista cosciente e organizzato e mobilitazione spontanea delle masse popolari. Dagli Arditi agli Arditi del Popolo. La nascita degli Arditi del...

La gioventù rivoluzionaria in Unione Sovietica – Nascita e ruolo del Komsomol

Nella società capitalista i giovani proletari sono oppressi due volte: come proletari e come giovani dipendenti dalle famiglie e sottoposti all’autorità degli adulti. Questa doppia oppressione si manifesta chiaramente nel fatto che i giovani...

Perché votare sì al referendum costituzionale

Il 20 e 21 settembre si svolge il referendum confermativo sul taglio del numero dei parlamentari.Il contenuto della campagna referendaria porta fuori strada chi vuole ragionare sul futuro del paese in termini...

Perché i giovani non studiano?

Questo articolo prende spunto da un contributo inviatoci da un professore di un liceo linguistico di Milano. Si chiede il professore: “i giovani se non studiano non sanno, vero? O sanno delle cose, ma non...

120° Anniversario della nascita di B. Brecht: Scienza, arte e lotta per il comunismo

L’arte e la cultura sono mezzi potenti, permettono di comunicare in maniera immediata e a un vasto pubblico concetti complessi, di far leva sui sentimenti e suscitare passione. Ma non esistono un’arte e una...

Una recensione approfondita di “Rivoluzionaria professionale” di Teresa Noce

Ho appena finito di leggere l’autobiografia di Teresa Noce (1900-1980), un libro di storia molto utile. Infatti raccontando la sua vita, quindi in modo vivace anche se ovviamente da un punto d’osservazione particolare ma...

Cos’è la sinistra borghese?

“La sinistra borghese è costituita dall’insieme di partiti, organismi e personaggi che concretamente, nella loro attività politica, nei loro programmi, nelle loro iniziative e proposte politiche, non vedono altra società possibile che quella basata...
tumblr llgqtduk4c1qzz4n6o1 500

2 febbraio 1943: la vittoria di Stalingrado. La riscossa dell’Armata Rossa e della...

“Senza Stalin, eravamo tutti nazisti, questa è la realtà. Non come quella mascalzonata di Benigni in "La vita è bella", quando alla fine fa entrare un carro armato con la bandiera americana. Quel campo,...

Le tre fasi dei primi paesi socialisti e le cause del loro crollo

“Per ricavare dall’esperienza dei primi paesi socialisti gli insegnamenti che essa contiene bisogna valutare i paesi socialisti con le categorie che sono loro proprie. Bisogna in particolare evitare di misurare i paesi socialisti col...
carc

Comunisti come? Ideali, morale e scienza

Il comunismo per noi non è uno stato di cose che debba essere instaurato, un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi. Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose...

Perché sono crollati i primi paesi socialisti? Cosa insegna quell’esperienza?

“I primi paesi socialisti hanno lasciato un patrimonio di esperienze a cui possiamo e dobbiamo attingere per comprendere come bisogna fare e come non bisogna fare, esempi positivi ed esempi negativi per la prossima...

Per un dibattito franco e aperto con i compagni del PC di Marco Rizzo...

Superare elettoralismo e settarismo, riprendere la lotta per il socialismo dal punto più alto Non è semplice avere l’occasione di sviluppare un sano dibattito franco e aperto con i compagni del PC di Rizzo, né...

Salvare il pianeta dal disastro ambientale

Con l’espressione forze produttive, indichiamo la capacità lavorativa umana, l’esperienza e la conoscenza impiegate nel processo lavorativo, le macchine, gli impianti e le installazioni che i lavoratori usano nel processo produttivo,...

Una nuova intervista al compagno Ulisse, Segretario Generale del (nuovo)PCI – Sul lavoro del...

L'attività dei Comitati di Partito clandestini, la differenza fra l'attività del (nuovo)PCI e quella del P.CARC, gli insegnamenti sullo sviluppo organizzativo del partito clandestino Nel numero 11-12/2016 di Resistenza abbiamo pubblicato un’intervista al Segretario...

La rivoluzione socialista in Italia: Lottare oggi, con gli insegnamenti della Rivoluzione d’Ottobre, per...

Una premessa in tre punti. Il paravento dietro cui la borghesia imperialista nasconde il carattere dittatoriale del suo ordinamento sociale (pochi dirigono l’intera società secondo i loro interessi particolari e decidono delle sorti di tutti...

I reparti confino, vecchio vizio degli aguzzini FIAT

Da gennaio a luglio abbiamo condotto una campagna, cioè una mobilitazione straordinaria di tutti gli organismi e i membri del partito, per imparare meglio e in modo più sistematico a - fare in modo che...

Vigilanza Democratica: intervista a Rosalba Romano

L’8 maggio si svolgerà a Milano il processo di appello per Rosalba Romano, la nostra compagna condannata in primo grado per “aver diffamato” Vladimiro Rulli, ex agente del VII Reparto mobile di Bologna. Per...

Un’iniziativa con i giovani sul Biennio Rosso e la rivoluzione socialista

Cari compagni, la campagna Primo Assalto al Cielo si sta concludendo e volevo condividere alcune considerazioni sull’ultima iniziativa fatta a Firenze. Il 18 dicembre, presso il circolo ARCI “Il Campino”, si è svolta la lettura collettiva...

Luciano Pasetti è stato reintegrato! Una vittoria per tutta la classe operaia

  Il 14 gennaio lo abbiamo riaccompagnato in corteo sul suo posto di lavoro Il 24 dicembre il Tribunale del Lavoro di Milano (giudice De Carlo) ha emesso la sentenza di primo grado sul processo per...

La seconda assemblea “attuare la Costituzione, un dovere inderogabile”

Milano. Il 18 marzo, presso il Circolo El Salvadanè, si è svolta la seconda assemblea nazionale di “Attuare la Costituzione. Un dovere inderogabile”, promossa da Paolo Maddalena in collaborazione con il Comitato per il...

Sugli operai che votano Lega

I revisionisti moderni hanno portato all’esaurimento della prima ondata della rivoluzione proletaria mondiale, al crollo dei primi paesi socialisti e alla disgregazione dei partiti comunisti nei paesi imperialisti. Anche il glorioso PCI della Resistenza,...

Non si può essere marxisti – leninisti senza essere maoisti

Bicentenario della nascita di Marx La crisi generale del capitalismo, entrata nella sua fase acuta e terminale nel 2008, spinge il mondo verso la guerra imperialista e rende impossibile la vita alle masse popolari. I...
images

Mao Tse-Tung e la linea di massa

  Alcuni compagni per linea di massa intendono “occuparsi dei problemi pratici, economici, immediati delle masse” oppure “appoggiarsi alle masse” o ancora “elaborare un progetto o una proposta politica, farla conoscere alle masse...

Quattro tesi sulla crisi della UE, sulla Brexit e sulle prospettive

Questo articolo è sintesi e libero aggiustamento del Comunicato del (nuovo)PCI del 26 giugno 2016 Approfittare di ogni difficoltà dei gruppi imperialisti per avanzare nell’organizzazione delle masse popolari! di cui raccomandiamo lo studio per...
fronte pop

Dalla disgregazione del PRC nasce il Fronte Popolare

Milano. Il 19 settembre abbiamo partecipato all’assemblea fondativa del Fronte Popolare, un organismo promosso da un gruppo di fuoriusciti dal PRC con l’obbiettivo di creare le condizioni per costruire il partito rivoluzionario. Erano...
comunismo gioventù

L’unità dei comunisti secondo il PC di Rizzo

Il documento in 10 punti è un passo avanti, rinnoviamo la disponibilità al confronto Il 22 febbraio l’Ufficio Politico del PC di Rizzo ha emesso il documento Unità comunista. I 10 punti della discussione che...
badiera russa reichstag

9 maggio 1945: il Giorno della Vittoria

    Il 9 maggio si celebra a Mosca il Giorno della Vittoria, nel 70° anniversario della fine della seconda guerra mondiale che vide l'URSS trionfare prima nella “Grande Guerra Patriottica” –...
RE9 01 o 03 - Lenin

Perché la rivoluzione socialista ha vinto in Russia, un paese arretrato, anziché nei paesi...

Nelle settimane scorse molte Sezioni del Partito hanno tenuto letture e discussioni pubbliche dell’articolo “Novantanovesimo anniversario della Rivoluzione d’Ottobre” pubblicato sul numero 11-12/2017 di Resistenza e in più occasioni è emersa in varie forme...

La situazione è rivoluzionaria, fare dell’Italia un nuovo paese socialista è possibile

Le masse popolari devono approfittare della crisi generale per rovesciare la classe dominante Per attuare le parti progressiste della Costituzione del 1948, per rompere le catene dell’Unione Europea, dell’Euro (BCE) e della NATO è necessario...