Home Archivio di Resistenza

Archivio di Resistenza

Il governo che serve

Editoriale Le elezioni politiche anticipate del 25 settembre, convocate in fretta e furia per il timore di perderne il controllo, sono in tutto e per tutto una manovra...

Vale più un grammo di pratica che una tonnellata di promesse e di bei...

Sul numero scorso di Resistenza – uscito a fine giugno, ben prima della caduta di Draghi e dell’indizione di elezioni anticipate – il ragionamento era in funzione dello svolgimento delle elezioni politiche...

Imporre i temi della campagna elettorale. Un esempio da Brescia che apre una strada.

Fuori dalla NATO! Contro la partecipazione dell’Italia a tutte le guerre in corso! L’Italia partecipa attivamente ai conflitti in corso nel mondo attraverso 38...

Una campagna di rottura contro il carovita

Alle masse popolari non serve che i candidati denuncino quanto vanno male le cose, perché quanto e come vanno male le cose lo vivono direttamente. Non è neppure utile che i candidati...

Una campagna di rottura contro la devastazione dell’ambiente

Il carovita, la guerra e la crisi ambientale. Se qualcuno pensa che questi temi si possano affrontare uno alla volta, si sbaglia di grosso. L’aumento del prezzo del biglietto...

Gli operai Sanac stracciano le tessere elettorali

La Sanac S.p.A, azienda produttrice di mattoni refrattari per la siderurgia e da anni in amministrazione speciale, ha in Italia 4 sedi: Gattinara (VC), Vado Ligure (SV), Grogastu (CA) e Massa (MS)....

Torino: sospeso il pagamento delle bollette del teleriscaldamento

Dilaga la protesta delle famiglie collegate alla rete del teleriscaldamento, da fine agosto si estende il ricorso al modulo di autosospensione del pagamento della bolletta che il comitato “Teleriscaldati Torino” diffonde sui...

“Dobbiamo diventare i risoluti promotori della mobilitazione delle masse popolari”

Abbiamo raccolto il contributo del compagno Alberto Fazolo,giornalista, scrittore e militante internazionalista sul contesto e sulle prospettive della campagna elettorale. I termini sovranità e sovranismo sono distorti e abusati,...

Una campagna di rottura contro la guerra

Avviluppata nell’equidistanza dagli USA e dalla “Russia di Putin” la sinistra borghese italiana non è stata capace di mettere in campo una dispiegata mobilitazione contro la guerra — ne abbiamo parlato per...

Mobilitarsi ora! L’autunno caldo e la forza delle cattive abitudini

Procrastinare. Cioè ritardare volontariamente un’azione, sapendo che ciò produrrà delle conseguenze negative, prediligendo al contempo lo svolgimento di attività secondarie o inutili. Nel 2008 è iniziata la fase...

Non cedere all’astensionismo! Mandiamo in Parlamento il maggior numero di candidati anti Larghe Intese

Premessa: una panoramica. Sulla scheda elettorale del 25 settembre saranno presenti varie liste antagoniste (almeno sulla carta) alle Larghe Intese. Oltre a Unione Popolare (UP) e Italia Sovrana e Popolare (ISP), anche...

La classe operaia deve imporsi nella campagna elettorale

In estate è proseguito a grandi passi lo smantellamento dell’apparato produttivo del paese. Da Nord a Sud si moltiplicano le vertenze e quelle già in corso, invece di avvicinarsi a una risoluzione...

Napoli: 10, 100, 1000 mobilitazioni per rendere ingovernabile il paese

MA QUALE CAMPAGNA ELETTORALE! Carovita, disoccupazione, precarietà, sfruttamento.Oggi a Napoli eravamo ancora in piazza, in corteo da Piazza del Gesù alla Prefettura passando sotto le sedi di alcuni partiti. Ancora più calda...

Intanto la Gran Bretagna è scossa dagli scioperi

Il 21 agosto, gli operai del porto di Felixstowe, nel Suffolk, il più grande del Regno Unito, iniziano uno sciopero di otto giorni che crea preoccupazione per le sue possibili ripercussioni sulla...

Vertenza alla ILIP di Bazzano intervista a Marcello Pini (SI Cobas)

Il 27 agosto, con Marcello Pini del Si Cobas, abbiamo fatto un punto sulla lotta contro il licenziamento di 80 facchini alla ILIP di Bazzano (BO). Una lotta che presenta caratteristiche comuni...

Medici cubani per salvare la Calabria – Le due facce della medaglia

Il governatore della Calabria Roberto Occhiuto ha recentemente firmato un accordo per l’arrivo di 500 medici cubani per sopperire alla mancanza di personale nella regione, la cui sanità è commissariata dal 2009.

Parteggio! Solidali con Marco Vicini, il circolo Arci Tunnel e la band P38

Diffondi l’appello, puoi condividerlo e scaricarlo da qui Per aderire manda una mail a carc@riseup.net Il 1°Maggio 2022 si è svolto, al circolo Arci Tunnel di...

Libertà per i fratelli Kononovich! Contro la persecuzione dei comunisti in Ucraina

Il governo che ha preso il potere in Ucraina con il colpo di Stato di Euromaidan del 2014, promosso dagli Stati Uniti, ha messo fuori legge il Partito Comunista e la sua...

Festa nazionale della Riscossa Popolare: ecco come è andata

La Festa nazionale della Riscossa Popolare si è svolta come da programma, dall’11 al 16 agosto a Marina di Massa. A introdurla, due iniziative che ne hanno meglio definito il contenuto politico:...

Solidarietà a Juan Antonio Sorroche Fernandez

Esprimiamo la nostra solidarietà al militante anarchico Juan Antonio Sorroche Fernandez, condannato a inizio luglio dai giudici della Corte d’Assise di Treviso a ben 28 anni di reclusione perché considerato “colpevole di...

Sul ruolo del Vaticano: la breccia di Porta Pia

Il 20 settembre il coordinamento Unità Popolare promuoverà a Roma un’iniziativa per la ricorrenza della cosiddetta “breccia di Porta Pia” (1870). Nel contesto della campagna elettorale, l’incontro vuole denunciare il ruolo di...

Una rettifica necessaria

Su Resistenza n.7-8/22 abbiamo pubblicato un articolo sulla recente vittoria di Gustavo Petro alle presidenziali: “Colombia, storica vittoria elettorale della sinistra”. Riprendiamo la questione sulla base di un’osservazione critica mossa all’articolo.

Le conquiste del socialismo: le istituzioni della polizia sovietica

Centenario della fondazione dell'URSS Cento anni fa, il 30 dicembre del 1922, nasceva l’Unione Sovietica. Fu un evento epocale: la guerra civile tra le Armate Bianche e l’Armata...

Possiamo tutto

Editoriale Questo numero di Resistenza è “doppio”: viene scritto a fine giugno e verrà diffuso fino a fine agosto. Questo comporta che, nel marasma generale in cui sono...

Elezioni politiche 2023: Navigare in mare aperto anziché annaspare nella pozzanghera

Con le elezioni amministrative dello scorso giugno si è aperta la lunga campagna elettorale per le elezioni politiche del 2023. Le Larghe Intese hanno iniziato le grandi manovre...

FLOP amministrative

A giugno si sono svolte le elezioni amministrative in 971 Comuni, fra cui 22 capoluoghi di provincia e 4 di regione (quasi 9 milioni di elettori): il 12 giugno si è tenuto...

M5S: Agonia di un partito che s’offre

La scissione a destra del M5S parla di due aspetti distinti, ma legati. Anzitutto, parla della guerra delle Larghe Intese contro il M5S iniziata dal giorno dopo le elezioni...

Alcuni spunti dalle elezioni legislative francesi

Il 19 giugno si è svolto il secondo turno delle elezioni legislative in Francia. Il principale risultato è l’aggravamento della crisi politica: Macron, eletto Presidente solo due mesi fa,...

Colombia: storica vittoria elettorale della sinistra

Il ballottaggio delle elezioni presidenziali del 19 giugno in Colombia ha portato alla vittoria la coalizione di sinistra Pacto Historico e il suo presidente Gustavo Petro. Il risultato è...

Crisi ambientale: il capitalismo porta all’estinzione – Il socialismo è il futuro dell’umanità!

Ogni estate la crisi climatica presenta il conto e tutti gli anni è più salato. La crisi idrica che sta colpendo il nord Italia, l’inquinamento delle acque, la...