carc

C’è una soluzione allo sfascio in cui la classe dominante sta spingendo il mondo....

La borghesia imperialista sta portando il mondo alla rovina: la sua direzione della società è disastrosa per la vita delle masse popolari e per l’ambiente. Il suo dominio sul mondo causa continui sconvolgimenti e...
unità jobsat

Crisi politica: Renzi, la Costituzione e l’alternativa alla Repubblica Pontificia

Quando i vertici della Repubblica Pontificia lo avevano scelto come capo del governo, scalzando Letta senza troppi complimenti, Renzi aveva assunto, precisamente, due compiti.Il primo era portare a fondo una serie di riforme...
1917petrogradsoviet assembly

Tutto il potere alle organizzazioni operaie e popolari! Sono le masse popolari organizzate...

La moltiplicazione, il rafforzamento e il coordinamento delle organizzazioni operaie (delle aziende capitaliste) e delle organizzazioni popolari (delle aziende pubbliche) sono la condizione per rendere il paese ingovernabile ai vertici della Repubblica Pontificia e,...
carc

Grecia: non bastano le elezioni la crisi si aggrava

Il 20 Settembre si sono svolte le elezioni in Grecia e la maggioranza degli elettori ha confermato fiducia in Tsipras, che a sua volta ha riproposto la coalizione di governo con i nazionalisti...
carc

Immigrazione: quello che la propaganda di regime non ti dice

Sono settimane che l’informazione di regime del nostro paese (e non solo) alimenta allarmismo sulla questione dei profughi, sull’“emergenza immigrazione”. E’ principalmente una manovra per distrarre le masse popolari e generare un clima...
20131018 rm sciopero 0447

L’USB firma il Testo Unico sulla Rappresentanza. Premesse e prospettive di un terremoto...

Quando il 23 maggio scorso il Consiglio Nazionale Confederale dell'USB ha firmato il Testo Unico sulla rappresentanza, era chiaro che si sarebbe aperta di lì a poco una fase di grande instabilità per uno...
carc

Cremaschi lascia la CGIL: “è irriformabile” Sindacato per il conflitto o sindacato per...

A metà settembre, Giorgio Cremaschi ha annunciato con una presa di posizione pubblica la decisione di lasciare la CGIL dopo 44 anni di militanza. Nella CGIL negli ultimi anni Cremaschi è stato il più...

Altro che “ostaggio dei lavoratori”, i beni culturali sono ostaggio dei padroni!

Roma, 18 settembre. Un’assemblea convocata secondo procedure e normative con largo anticipo, partecipata da tanti lavoratori (per molti era la prima volta) che da troppi mesi non ricevono gli straordinari (cioè hanno...
carc

Ungheria: la “rivoluzione” del 1956… quella ventata di libertà a opera del Vaticano

Prendendo spunto dalla migrazione di migliaia di profughi siriani che nello scorso agosto dall’Ungheria raggiunsero Vienna a piedi, dato che il governo ungherese aveva bloccato i treni, Piero Sansonetti (già scribacchino per l’Unità,...
carc

Tre questioni su cui la sinistra salottiera alimenta confusione

E' molta la confusione sul funzionamento della società borghese. Una confusione creata ad arte, per alimentare lo smarrimento e la sensazione di impotenza tra le masse popolari. I professoroni della sinistra borghese dall'alto...
carc

Attività del (nuovo)PCI – In morte di Pietro Ingrao. Il Proletariato valuta ogni uomo...

La lotta di classe, noi comunisti e la sinistra borghese Attività del (nuovo)PCI - Avviso ai Naviganti n.56 del 30 settembre 2015 Con la morte il 27 settembre di Pietro Ingrao (1915-2015)...
carc

Costruire una scuola! diceva Gramsci… il Partito è una scuola!

Pubblichiamo di seguito due stralci tratti da “Creare una scuola”, articolo scritto da Gramsci per l’Ordine Nuovo e pubblicato sul numero 26 del novembre del 1919. Riprendiamo quel testo e lo commentiamo perché...
greppi taglio-1024x734

Costituzione e autonomie locali. Dai sindaci del pci del dopoguerra a quelli che...

Quella tendenza all’accentramento dei poteri da parte dei vertici della Repubblica Pontificia di cui parliamo nell’articolo Crisi politica. Renzi, la Costituzione e l’alternativa alla Repubblica Pontificia a pag. 1 è il contesto generale in...
fronte pop

Dalla disgregazione del PRC nasce il Fronte Popolare

Milano. Il 19 settembre abbiamo partecipato all’assemblea fondativa del Fronte Popolare, un organismo promosso da un gruppo di fuoriusciti dal PRC con l’obbiettivo di creare le condizioni per costruire il partito rivoluzionario. Erano...
bergogliobama

Le parole tossiche di Bergoglio e le idee che servono

La sezione di Massa sta organizzando un corso sul Manifesto Programma del (n)PCI e ne ha fatto la presentazione pubblica il 21 settembre, proprio nei giorni in cui giornali e televisioni hanno esaltato...
carc

Il Papa, il sindaco di Roma e quel viaggio a Philadelphia

Repubblica Pontificia, 29 settembre. Commissariato dal governo e risucchiato nel vortice delle tante polemiche di cui è bersaglio, Marino ha pensato che sarebbe stata cosa gradita mostrarsi devoto a Bergoglio, il capo clan...
carc

Degrado? Spaccio? Criminalità? controllo popolare dei quartieri, L’esempio di Firenze

Firenze. La sera di martedì 15 settembre, insieme a un centinaio di compagni e abitanti di Coverciano, abbiamo fatto una lunga “passeggiata” nel quartiere, che si trova nella zona sud di Firenze ed...
css.php