509 Visite

Contrastare degrado ed emarginazione attraverso il protagonismo, l’attivismo e la partecipazione popolari

 

Adesione della Sezione di Milano del P.CARC all’iniziativa “Via Padova – Via del Mondo”

 

Domenica 22 aprile si è tenuta nella galleria dell’ex cinema Zodiaco (in via Padova) l’iniziativa ColoriAMO lo Zodiaco, iniziativa riuscita (è stata molta e varia la partecipazione) che è stata frutto di un lungo percorso iniziato per contrastare il degrado e l’emarginazione.
Sabato 5 maggio si terrà la manifestazione “Via Padova – Via del Mondo”, che ha fra gli altri il pregio di dare al lavoro delle molte associazioni di via Padova un respiro cittadino e metropolitano.
Nella notte fra giovedì 26 e venerdì 27 aprile c’è stato un delitto (è morto un per un pugno a seguito di una lite) in cima alla galleria dell’ex cinema Zodiaco. Un delitto maturato nel clima e nel contesto di degrado materiale e morale, di emarginazione sociale in cui via Padova è immersa, come tutte le periferie milanesi (e di molte altre città in Italia), come effetto diretto della crisi e della disoccupazione, della mancanza di organizzazione della società e dell’emarginazione di sempre più persone, poiché non viene più loro assegnato un ruolo sociale.

La lotta fra degrado, abbandono, speculazione e attivismo e partecipazione è aperta e continuerà a esserlo. È sbagliato farne un problema individuale, di piccoli gruppi, di etnie o di nazionalità: è un problema sociale, quindi è un problema politico.
Sulle effettive situazioni di degrado materiale la destra ha speculato (e specula) per alimentare la percezione della criminalità e dell’insicurezza. La parte sana e attiva, però, non può più persistere nel negare che esista un problema, ben diverso per natura ed effetti da quello che la destra indica.
Le politiche “inclusive” promosse prima dalla giunta Pisapia e oggi dalla giunta Sala sono palesemente fallite.
Quello di cui c’è bisogno in via Padova non sono militari e polizia, tanto quanto non sono i “progetti” di inclusione pelosa e strumentale.

Abbiamo bisogno di una mobilitazione e di una partecipazione capillare, che sia in grado di coinvolgere sia coloro che sono vittime dirette del degrado e dell’esclusione sociale sia i tanti italiani (ma anche immigrati) che dicono “non sono razzista ma…”. Sono colori che affermano di non essere razzisti e ne sono fermamente convinti che devono farsene carico.
Perché la situazione che esiste in via Padova non è una questione etnica o razziale, ma una questione di emarginazione di chi è povero, è guerra fra poveri.
Con questo spirito aderiamo e parteciperemo alla manifestazione “Via Padova – Via del Mondo”.

I compagni e le compagne della Sezione di Milano “Teresa Noce” del Partito dei CARC

 

***

Di seguito pubblichiamo l’appello della manifestazione

Via Padova Via del Mondo sabato 5 maggio 2018, ore 16:00
Costruiremo da piazzale Loreto a Crescenzago una catena umana colorata di volti, di sorrisi, di persone.
Chi vorrà porterà un simbolo o una bandiera, in segno di confronto e di dialogo e non di chiusura e di esclusione.
Con questa iniziativa vogliamo dire a tutta la città che noi, abitanti di via Padova, non vogliamo muri tra le persone ma ponti per comunicare e per poter vivere meglio. Via Padova è da sempre una via di migranti: in passato ha accolto migliaia di immigrati arrivati da ogni parte d’Italia e lo stesso accade oggi con i migranti provenienti dall’Asia, dall’Africa, dall’America latina e da altri paesi europei.
Vogliamo che via Padova rappresenti la possibilità di vivere bene insieme, che sia un luogo dove tutti coloro che vi abitano possano costruire un futuro per sé e per i propri figli, senza discriminazioni. Questo è il messaggio che via Padova vuole consegnare a Milano.
Luoghi di concentramento: rotonda di via Predabissi, via Cambini, via Don Orione.
p.s Chiunque può aderire con un commento sotto il post, “Ci Sarò” o “Aderisco” come volete. Riteniamo l’adesione un impegno di partecipazione all’iniziativa della catena umana del 5 maggio 2018, naturalmente le adesioni ci faranno ben sperare quindi VI ASPETTIAMO NUMEROSI E FESTOSI!!

Adesioni:
Associazione La Città del Sole – Amici del Parco Trotter ONLUS
Associazione di promozione sociale “Fabrizio Casavola”
Associazione Via Padova Vivaa
Associazione AsiaTeatro
Associazione Al Qafilla
Villa Pallavicini
Associazione Gas del Sole
ANPI Crescenzago
Istituto comprensivo di via Giacosa 46 – Casa del Sole/Rinaldi/Russo
Fondazione Casa della carità “A. Abriani” Milano
Insieme senza Muri
Milanosenzafrontiere
Cooperativa sociale Tempo per l’infanzia
B-CAM Cooperativa sociale ONLUS
SONOMUSICA
Heracles Gymnasium
Orchestra di Via Padova
Progetto AnyVoice
Teatro Officina
Todo Cambia
I sentinelli di Milano
Spazio Ligera
Sanvito E Rossoni Milano
SANGA Milano – Basket
Associazione Avanti Insieme
Reteambiente Milano Circolo Legambiente
Cisda – Coordinamento italiano sostegno donne afghane
“Insieme adesso – educatrici del Comune di Milano per emergenza profughi”
Osservatorio Solidarietà Carta di Milano
Associazione AB con i Kambilolo Ndogo
Genitori “Casa del Sole”
Circolo Arnaldo Cambiaghi, Italia-Cuba Milano
ABRAZA-MI-ART
Collettivo Diem25 Milano
Spazio Arteducazione
Cambio passo
The Good News Female Gospel Choir
Pressenza, agenzia di stampa
FIM CISL Milano Metropoli
Camera del Lavoro di Milano
FLC CGIL MILANO
Memoria antifascista
Associazione di Promozione Sociale Elica Rossa
Comitato Zona 8 Solidale
Moschea di Maria di via Padova 366 – Associazione Islamica di Milano
Progetto AISHA
NoLo4Kids
ARCI MILANO
Associazione Familiari e amici di Fausto e Iaio
GAS Martesana
Via Padova la strada che unisce
Asia Teatro
Coro Voci di donne
Casa della cultura musulmana di Via Padova 136
Radio NoLo
Associazione SINITAH
City Art
Abarekà Nandree Onlus
Comitato Berta vive di Milano
Associazione Rinascimento dell’Ucraina
Banda degli Ottoni a scoppio
COMIN Cooperativa Sociale
Circolo Legambiente Crescenzago
Gruppo Scout Agesci Milano 68
Progetto Migrantour
Partito della Rifondazione Comunista PRC Federazione di Milano
Milano in Comune
SinistraxMilano
Partito Democratico di Zona 2
Liberi e Uguali Munici 9
Verdi Ecologisti Per Milano
Liberi e Uguali Municipio 9
Possibile Milano
Milano in Comune Municipio 3

Per adesioni: https://www.facebook.com/events/136843873831267/

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata