30 Visite

GIOVEDÌ 15 MARZO ORE 21.00, TORINO, VIA CERCENASCO 23,

CHE FARE DOPO IL 4 MARZO?

Incontro pubblico organizzato dalla sezione di Torino del Partito dei CARC sul bilancio delle elezioni politiche del 4 marzo e i compiti dei comunisti nella fase aperta dalla vittoria elettorale del M5S.

Le elezioni politiche del 4 marzo sono state una batosta per i poteri forti e per i fautori delle Larghe Intese. Adesso mobilitiamoci e organizziamoci per impedire il rovesciamento dell’esito del voto e per l’affidamento al M5S del mandato di formare un governo. Non “un governo di scopo che si occupi di fare una nuova legge elettorale per tornare alle elezioni al più presto”, ma un governo che attua le parti progressiste della Costituzione del 1948.

Per il M5S è la strada per non farsi scippare il risultato elettorale o comunque per impedirne la deriva al servizio dei poteri forti.      Per le altre liste anti – Larghe Intese (ad esempio Potere al Popolo e il Partito Comunista di Rizzo) è’ il modo per dare gambe ai programmi in nome dei quali hanno chiesto il voto!                                                                                                                             Per gli operai e le masse popolari è la via per rafforzare le lotte in corso: dalla FCA all’Alitalia, all’Ilva e alle decine di piccole aziende, alla lotta per la sanità e scuola pubbliche, di qualità e gratuite, alle fabbriche autogestite e recuperate, alla mobilitazione contro il TAV e le altre grandi opere speculative e di devastazione dell’ambiente, alla difesa di quanto resta dei diritti democratici dentro e fuori i posti di lavoro, alla lotta contro la disoccupazione e la precarietà per un lavoro utile e dignitoso, alla mobilitazione contro i vecchi e nuovi fascisti. Bando all’attendismo e al disfattismo: al lavoro e alla lotta per costruire il fronte anti-Larghe Intese!

Sezione di Torino del Partito dei CARC

tel: 3338448606 ; mail:carctorino@libero.it;

f.b: Carc Torino ; sito: www.carc.it ;

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata