311 Visite

Pubblichiamo la trascrizione ufficiale e integrale prodotta dal Tribunale di Milano dell’udienza del 5 febbraio (giudice Paola Maria Braggion) contro la compagna Rosalba della redazione di Vigilanza Democratica.

La lettura di questa trascrizione è utile per due motivi:

1. per constatare l’incosistenza delle accuse mosse contro la compagna dall’agente Vladimiro Rulli (ex VII Reparto Mobile di Bologna, manovrato da Gianni Tonelli del Sindacato Autonomo di Polizia e ora candidato a Bologna con la Lega): nessuna prova esiste infatti a carico di Rosalba;

2. per “toccare con mano” direttamente le goffe contraddizioni e “arrampicate sugli specchi” in cui l’agente Vladimiro Rulli si è cimentato nel corso dell’udienza nel suo disperato tentativo di passare come vittima, come “diffamato”, per far condannare la compagna e incassare ben…. 50 mila euro (tale è infatti la sua richiesta di danno!!!).

 

Invitiamo a ri-leggere, dopo aver letto la trascrizione ufficiale, il comunicato che abbiamo diffuso a seguito dell’udienza del 5 febbraio in cui abbiamo mostrato le numerose contraddizioni e mistificazioni fatte dall’agente (“Il giudice Paola Maria Braggion crederà al pinocchietto Rulli e ai suoi burattinai o assolverà Rosalba?”). Come vedrete, mai domanda è stata più azzeccata!

 

Il 21 febbraio, ore 14:00, tutti al Tribunale di Milano per l’ultima udienza del processo contro la compagna Rosalba!

La solidarietà è un’arma: usiamola!

 

Scarica qui:

Trascrizione udienza 5 febbraio presso il_tribunale di Milano

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata