Raccogliamo e condividiamo l’esperienza della costruzione di liste di disoccupati e precari a Milano come esempio positivo di organizzazione e mobilitazione delle masse popolari per trovare soluzioni concrete alla guerra di sterminio che i vertici della Repubblica Pontificia promuovono ogni giorno di più.

Non deleghiamo le soluzioni della crisi ai caporioni dei vertici della Repubblica Pontificia, organizziamoci fin da subito e prendiamo in mano il nostro destino!

 

Dalla crisi nessuno si salva da solo

Iscriviti e promuovi la conoscenza delle Liste Disoccupati e Precari dell’area metropolitana milanese!
La disoccupazione è una questione politica, non una sfortuna individuale. Un lavoro utile e dignitoso per tutti è una parola d’ordine che non può essere realizzata dalla classe di parassiti e speculatori che governa il paese negli interessi delle banche, i fatti lo dimostrano, il Job’s Act è una truffa, è equiparabile alla prescrizione di un’aspirina a un malato di cancro. Questa parola d’ordine si può realizzare a partire dall’organizzazione degli stessi disoccupati e precari, e dal loro coordinamento con i lavoratori delle aziende ancora in funzione.

Le Liste Disoccupati e Precari le trovi a:

CORVETTO
Collettivo per una Lista Disoccupati e Precari di Zona 4

Email: ldp.zona4@libero.it

Tel.: 3489291575

GRATOSOGLIO
GTA – Gratosoglio Autogestita

Indirizzo: via Lelio Basso 7 (tram 3, Ronchettino)

Orari: martedì 17:00-19:30

Email: listadisoccupatigratosoglio@gmail.com

Tel: 3926071479

MUNICIPIO 2

Casa del Popolo di via Padova

Indirizzo: Via Padova 179/Via Paruta 32 in galleria,

Milano M2 (Cimiano)

Orari: martedì 18:30-21:00

Email: casadelpopolo.viapadova@gmail.com

SESTO SAN GIOVANNI

Casa Rossa Rossa

Indirizzo: Viale Italia 208, Sesto San Giovanni

————————————————————————-

Ci sono tanti modi per contribuire a questo progetto, puoi:

– Contattarci per farti promotore della costruzione di una Lista nella tua zona

– Mettere a disposizione uno spazio per favorire l’organizzazione delle Liste (una sede per fare riunioni, per tenere uno sportello fisso in cui raccogliere adesioni…)

– Mettere a disposizione competenze, idee, progetti per le Liste che già sono nate,

– Contribuire alla propaganda delle Liste (partecipando ai banchetti al mercato, alle diffusioni casa per casa, se sei un grafico puoi aiutarci con i volantini, raccogliendo iscrizioni tra i tuoi amici e parenti, fra gli abitanti del quartiere nel quale abiti)

– Renderti disponibile per l’apertura settimanale degli sportelli per il censimento dei disoccupati

Partecipa, sostieni, lotta!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*