Pagg. 210, euro 12

La la storia di una donna del proletariato boliviano tra gli anni ’60 e ’70. Lo sviluppo e l’evoluzione della lotta del “comitato delle casalinghe” del centro minerario di Siglo XX, tratto distintivo della testimonianza, ribadisce con forza la centralità della lotta di liberazione della donna nella lotta di classe per la liberazione del proletariato. Domitila impersona lo spirito tenace di una fiera figlia del popolo nella lotta contro l’imperialismo, come donna, come proletaria, come comunista.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*