pagg. 23‚ euro 3,00 – Ed. 1987

L’opuscolo si legge con estrema facilità ed ha la capacità di guidare il lettore nella sintesi degli elementi essenziali per configurare cosa sia il capitalismo e cosa sia il comunismo.
Per il capitalismo illustra le caratteristiche che hanno conferito tanta forza espansiva a questo modo di produzione e i fattori di disgregazione. Per il comunismo, che è il movimento di superamento del capitale e del lavoro salariato, tratta le caratteristiche fondamentali in tre brevissimi punti che rendono comunque completa la configurazione della futura società.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*